Aeroporti Calabria: Dati di Traffico Novembre 2017

Disponibili i Dati di Traffico relativi al mese di Novembre 2017.

L’Aeroporto di Lamezia registra un + 2,8 % sul traffico passeggeri ed un incremento dei movimenti del + 6,1 %.

La media di passeggeri a volo è stata di 145 su una capacità media di 180 posti (coefficiente di riempimento 81 %).

Anche se manca ancora il mese di Dicembre all’appello, è possibile prevedere che l’Aeroporto di Lamezia chiuderà il 2017 sui 2 milioni e mezzo di passeggeri senza grosse variazioni rispetto allo scorso anno.

Aeroporto Lamezia Passeggeri Variazione
Nazionali: 144.416 – 4,0 %
Internazionali: 20.217 + 109,0 %
Transiti: 130 – 9,7 %
Totale Commerciale: 164.763 + 2,8 %
Aviazione Generale: 67 + 86,1 %
Totale Novembre 2017: 164.830 + 2,8 %
Totale Anno 2017: 2.382.639 + 1,0 %

L’Aeroporto di Reggio Calabria registra un – 6,2 % sul traffico passeggeri ed un decremento dei movimenti del – 1,0 %.

La media generale di passeggeri a volo è stata di 106 su una capacità media di 154 posti (coefficiente di riempimento 69 %).

Dopo tantissimi anni l’Aeroporto di Reggio Calabria chiuderà il 2017 con circa 385 mila passeggeri. Soglia di traffico ben lontana dallo zoccolo duro dei 500 mila passeggeri che per anni sono transitati sullo scalo. Persa oltre 100 mila utenza a causa delle riduzioni di frequenza attuate da Alitalia. Blu Express non riesce a brillare sui due voli verso Roma Fiumicino poiché a differenza di Alitalia non garantisce le prosecuzioni verso altre destinazioni (cioè i voli con scalo per essere più chiari).

Aeroporto Reggio Calabria Passeggeri Variazione
Nazionali: 32.629 – 6,2 %
Internazionali: 0 + 0,0 %
Transiti: 0 + 0,0 %
Totale Commerciale: 32.629 – 6,2 %
Aviazione Generale: 70 + 11,1 %
Totale Novembre 2017: 32.699 – 6,2 %
Totale Anno 2017: 347.933 – 21,9 %

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
VoloteaBluExpressAirItalyLufthansaEurowingsTransavia
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondoTrivago
Hotel
Expedia
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarMaggioreSixtRentalcars
Bus
TerravisionFlixBus

6 commenti

  1. Come volevasi dimostrare Blu Express non può essere il rimpiazzo di Alitalia per ovvi motivi. La politica miope doveva fare l’impossibile per Far ripristinare i vecchi orari sullo scalo…e invece con 1 volo in più di Blu Express per loro è tutto risolto e questi sono i risultati

  2. Peggio di così non ci potevano ridurre. Ora c’è anche la complicità del Consiglio di Stato. Fino a quando ci sarà la Sacal a gestire l’Aeroporto dello Stretto non ci sarà nessun miglioramento. Metteranno solo voli in orari che avranno scarsi riempimenti per poter poi ripetere sempre le stesse frasi…ma a Reggio non c’è il bacino d’utenza, noi siamo al centro della Calabria, cosa pretendete, ci dovete solo ringraziare…ecc.

  3. @ fr:
    da questi dati leggiamo due cose:da e per Roma si va in treno e da bologna in su l’intera provincia di Reggio vola da Lamezia. Forse dal tito minniti viaggiano solo gli abitanti di reggio e qualche sporadico messinese come me che ancora si ostina a ritenere quello di Reggio l’aeroporto dello stretto!!!
    Salvo clamorosi colpi di scena credo che l’utenza dell’aeroporto di Reggio si aggirerà intorno ai 400.000 passeggeri l’anno.

  4. @ fr:
    lo vuoi capire che sono le compagnie a decidere tratte e orari?
    Reggio non è coordinato, quindi non hanno il problema degli slot.
    Ma cosa pretendi da una delle città ultime per occupazione e qualità della vita?
    TU, ad esempio, quanti voli l’anno fai che parli così tanto?

  5. I voli mattina/sera per Roma e Linate erano sempre pieni, è parlo di esperienza personale..ma “ovviamente” sono stati tolti ! I voli per Venezia e Genova di volotea avevano successo ma la regione non pagando ha fatto scappare volotea !! Se nel giro di qualche anno sono riusciti a passare da quasi 600mila a 350mila pax un motivo ci sarà..mancano all’appello circa 200mila passeggeri che rientravano nello zoccolo duro dell’aeroporto. Pensavo che con Scopelliti avessimo toccato il fondo..ma questi l’hanno battuto alla grande

  6. La soluzione è un collegamento diretto via mare Rc o Melito con Catania (il cui apt quest’anno supererà i 9 mln di pax). Che poi, scusate l’off topic, non capisco come mai nonostante a Rc, Ct e Me, nonostante abbiano tutte la corrispettiva stazione centrale che si affaccia sul mare (e con spiagge in quei tratti isolati), non abbiano attracchi con navi passeggeri veloci in quei punti per un rapido scambio ferro-mare (basterebbe prolungare i sottopassaggi delle varie stazioni per arrivarci), avrebbe molto più senso in un’ottica di metropolitana del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.