Aeroporto Reggio Calabria: i cartelloni Ryanair arrivano in aerostazione

I cartelloni della compagnia aerea low cost irlandese, Ryanair, sono stati posizionati dentro l’aerostazione dell’Aeroporto di Reggio Calabria.

Dopo la ricerca di personale per la manutenzione degli aeromobili, questi cartelloni rappresentano il secondo indizio.

Cartelloni Ryanair Aerostazione Reggio Calabria

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Hannover • Salisburgo • Stoccarda
Condor
Prenota
Da Lamezia a
Düsseldorf • Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Monaco di Baviera
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
AvisEuropcarLocautoSixt
Bus
TerravisionFlibcoFlixBusItabus
Treni
Italo Treno
Hotel
BookingExpediaHotelsHRS

67 commenti

  1. Commenta per: Reggio Calabria

    Scusate, “Ma ancora non è sicuro nulla perché non ci sono i voli i vendita”, è stato già detto?

  2. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Fabrizio:
    non ci osno neanche i bandi.
    restiamo in attesa, settimana prossima è carnevale, forse servono a quello i cartelloni

  3. Commenta per: Lamezia

    Due indizi fanno una prova? Non esiste un bando ma abbiamo già un vincitore!

  4. Commenta per: Reggio Calabria

    Fotomontaggio ?

  5. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    No, nessun fotomontaggio, li hanno montati stamattina, credo siano per fare la conferenza stampa di presentazione e dei voli come è stato fatto anche a Trieste.

  6. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Vincenzo Bova:
    Meglio cosi.
    Vuol dire che forse ci siamo… !!

  7. Salvatore Fazio (Salvo)

    Commenta per: Reggio Calabria

    A questo punto forse è possibile fare un accordo senza un vero e proprio bando? Chiedo lumi.

  8. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore Fazio (Salvo):
    Si, ci sono gli incentivi SACAL: https://www.aeroporticalabria.com/voli-lamezia/aeroporti-calabria-incentivi-sacal-per-lo-sviluppo-del-traffico-2022-2024-aggiornato-a-luglio-2023/

  9. Un Povero Soldato Di Cristo

    Commenta per: Reggio Calabria

    Appena Ryanair capisce che non ce un mercato stabile a Reggio vola via, come SkyAlps.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    Tranquilli, i cartelli “non vogliono dire niente” 😀 😀 😀

  11. passeggero Reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Fabrizio:
    si, come dice pilota servono per carnevale.
    Poi smontano tutto e diranno che stavano scherzando, o magari faranno fare le prenotazioni, il check-in e solo prima della partenza del primo volo diranno che era uno scherzone.
    Neanche con le parole del Governatore di oggi e la cartellonistica si è convinto il nostro Pilota.

  12. Commenta per: Reggio Calabria

    @ passeggero Reggio:
    ma lui è un esperto, mica come noi…

  13. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Un Povero Soldato Di Cristo:
    skyalps ha sbagliato tutto, e soprattutto non è ryanair. Poi è anche possibile che il mercato effettivamente non ci sia e decida di andar via, non ci vedo nulla di male. Trovo tuttavia difficile che Ryanair su muova in modo avventato. In ogni caso il paragone con skyalps non regge.

  14. Salvatore Fazio (Salvo)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Allora aspettiamo le rotte. Direi che siamo vicini.

  15. Commenta per: Reggio Calabria

    Ma come fate a fare paragoni con quello successo con sky alps ?? Non scherziamo

  16. abdallah el chafaoui

    Commenta per: Lamezia

    ciao perche non fate una rotta per lamezia terme/ marrakesh diretto

    almeno 2 o 3 volte al mase

  17. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore Fazio (Salvo):
    Se aprono una rotta con gli incentivi SACAL poi non può esserci il bando per la stessa rotta in quanto non risulta più una nuova rotta da attivare.

  18. Antonio Catalano - Gmail

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Vincenzo Bova:
    A Trieste per il nuovo Hub Ci sono già 300 nuove assunzioni e i voli con le destinazioni. Perl’Hub di Reggio non ci sono indicazioni di Boli ne tantomeno assunzioni. Le solite manovre a 2 velocità Nord e Sud.

  19. Salvatore Fazio (Salvo)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Potrebbe forse essere che partano con alcune rotte su incentivi SACAL ed finanzino altre coi bandi?

    Ma a questo punto perche’ non annunciare le rotte che partono prima?

  20. Salvatore Fazio (Salvo)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Antonio Catalano – Gmail:
    Nessun hub, specie per Ryanair che opera point – to – point.
    Ci sono basi. Quella di Trieste mi pare avra’ due aerei basati, a Reggio si prevede uno.
    Dubito abbiano assunto 300 persone per una base.

  21. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Antonio Catalano – Gmail:
    non esiste hub, le assunzioni non esistono, sono equipaggi che già lavorano con loro

  22. Annikki kertonen

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    it would be good to stop grumbling senselessly and have respect for the efforts of the people who contributed to this dream. you have to change your mentality in order to improve

  23. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Annikki kertonen:
    hai detto bene, sogni….sono solo sogni

  24. Commenta per: Reggio Calabria

    Beh, direi che adesso c’è più che un indizio: le richieste per gli slot, il rifacimento delle indicazioni dei piazzali (con la mitica scritta MD80 che sicuramente sarà sparita), il bando per manutentori di 738, e adesso i cartelloni nell’area checkin.

    Ma i biglietti?

  25. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Flyreg:

    Se come filtra la prossima settimana c’è la conferenza stampa..presumo subito dopo..praticamente metà febbraio

  26. Nicola Tortorella

    Commenta per: Reggio Calabria

    Prossima settimana diventerà Hub di Qatar airwais volerà 2 volte a settimana per A/r per Doha .
    La prossima ancora attendiamo lo sbarco di Qantas ,però li vi dovete accontentare di un solo volo a settimana prettamente estivo .

    E infine fine Febbraio sbarca al tito minniti lo Shuttle .

  27. Bocca della verita

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Nicola Tortorella:
    Sei veramente simpatico…non ti dico come cosa…immagina

  28. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Nicola Tortorella:
    Continui a fare campanilismo invece di essere contento che la Calabria vada avanti. Ti preoccupi solo che l’aeroporto di Lamezia non si chiami di Catanzaro. Non ti preoccupi del fatto che la stazione di Lamezia o a questo punto di Catanzaro non ha ancora ascensori al 2024 oppure non ti preoccupi che l’aerostazione è fatiscente con due tensostrutture senza una sedia ed ammassati come le capre. A me non fa piacere perché vorrei l’aeroporto più grande della Calabria funzionale. Certo adesso atterrerò meno perché ci sarà anche Ryanair a Reggio. Forse è questo che non vi piace a voi campanilisti.

  29. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Luigi:
    E’ questo il punto. E’ veramente incredibile (visto da fuori visto che abito a Bologna) che ci si litighi tra ‘poveri’ quando finalmente sta per arrivare una svolta (e non parlo solo dell’aeroporto di Reggio), la visione di Occhiuto sembra veramente pensare in grande per i prossimi anni, con un traffico incoming che finalmente puo’ porre la Calabria ad un livello accettabile a livello nazionale e internazionale. Sapete quanti PAX ha un aeroporto come Palma de Maiorca? 30 Milioni! Per un’isola bella ma non fantascientifica. Pensate quanto margine ha ancora la Calabria. Bisogna semplicemente pensare in grande e non farsi la guerra. Trovo assurde le dichiarazioni fatte dai politici lamentini, citta’ che comunque avra’ anche lei un ritorno importante dal bando che sta per uscire.

  30. antonio calenda

    Commenta per: Reggio Calabria

    fra pochi giorni si sapra’……………………………………..credo che mettere dei cartelloni cosi in aeroporto non sia tanto da pazzi.

  31. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Luigi:
    Il problema vero è: i nuovi voli dall’aeroporto di Reggio pescheranno in nuovi bacini di utenza o nello stesso bacino di Lamezia?
    Pensate che, ad esempio, i viaggiatori dell’area dell’alto Jonio cosentino arriveranno sino a Reggio o preferiranno arrivare a Bari per volare nelle stesse destinazioni?

  32. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Greg:
    Intanto ci sarà sicuramente un ritorno di tanti reggini che volavano a Lamezia costretti dai prezzi bassi. Quindi loro pescavano dal nostro bacino e non viceversa..l’importante intanto è recuperarli e tornare a condizioni normali

  33. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Flyreg:
    Appunto, i biglietti… io temo che a un mese dall’inizio della Summer li mettono all’ultimo minuto e troveremo tariffe sopra le 40 euro, se dovesse venire ora, ma penso che ancora ci vorrà per l’annuncio; se dovesse venire, verrà con gli incentivi Sacal, con la Summer in corso e destinazioni alquanto scomode, oppure, con le stesse destinazioni di Ita ma ad orari diversi…in poche parole stile Blue Express

  34. Spifferi on air

    Commenta per: Reggio Calabria

    Gira voce tra i piloti, quelli veri non pseudo, che ai comandi del primo volo FR su Reg potrebbe esserci un reggino purosangue. Il nome non si può fare al momento. Solo un indizio: 1220.

  35. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone

    @ Anthony:
    Il problema è che se fosse solo così come dici tu, sottrarre cioè passeggeri a Lamezia, invece di rafforzare il sistema aeroportuale calabrese si creerebbero due aeroporti deboli destinati entrambi alla marginalità perché nessuno dei due riuscirebbe a garantire indici di riempimento tali da rendere sostenibili i voli.
    Le solite cose calabresi: ognuno vuole il proprio ospedale, il proprio aeroporto, la propria fermata dell’alta velocità, ecc. ecc., con il risultato che nessuno funzionerà.

  36. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Greg:
    Concordo

  37. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Greg:
    Hai in parte ragione, nel senso che la situazione ottimale potrebbe essere quella di avere un unico aeroporto centrale oppure 2 (una a CS ed uno a RC). Ma per realizzare una cosa del genere, devi consentire a chi si deve spostare di arrivare in aeroporto velocemente e comodamente. Nessuno dei nostri aeroporti ha queste caratteristiche. Per arrivare a Lamezia ci vuole una vita (in macchina, in treno neanche ci penso, anche perché dovrei prendere un taxi dalla stazione all’aeroporto), è collegato malissimo anche con Lamezia stessa. Pensa ad una persona che abita sulla jonica, come c’arriva a Lamezia?
    Se si vuole ottimizzare (ed io sarei anche d’accordo) ci vogliono infrastrutture.

  38. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Greg:
    Ovviamente alto ionio no.
    Ma i messinesi (che ora vanno a catania) i reggini (provincia compresa) potrebbero volare su Reggio.
    Io stesso sono di Reggio e lo scorso anno ho volato più su lamezia e su Catania che su Reggio!

  39. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Spifferi on air:
    lo sappiamo tutti che ryanair ha fatto un interpello per i piloti che devono avere almeno 1000 ore.
    normale che tutti i reggini con i requisiti che non hanno famiglia altrove se ne tornano per questi due mesi

    @ Greg:
    infatti finirà così, con due aeroporti monchi.
    per quello le tratte non saranno le stesse, quindi no bergamo, torino, pisa, bologna ma alternative a lamezia.
    appena ryanair si accorgerà di questo tempo due mesi e chiude reggio

  40. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Quindi adesso per Lei ryanair viene? Se pur per due mesi?
    E quel suo ostentare con sicurezza non verrà mai? Non ci sono dichiarazioni ufficiali si sono inventati tutto?
    Non può lo dico io che sono esperto? Che fine hanno fatto?

  41. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Passeggero reggio:
    Troppo complesso per te da capire.

  42. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Vai a dormire

  43. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    Idi e durmiti ietta triulu

  44. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Passeggero reggio:
    Da Messina per arrivare a Reggio i viaggiatori dovrebbero sobbarcarsi anche i costi del traghetto se vanno in auto, altrimenti i bagagli, autobus ecc. in pratica gli converrà continuare ad andare a Catania. Almeno fino a quando non sarà realizzato il Ponte sullo Stretto.
    In conclusione, se un volo verrà trasferito da Lamezia a Reggio la Calabria perderà il bacino di utenza della parte settentrionale della regione, che poi è quella più ricca e che viaggia di più.

  45. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Greg:
    Starbus che attualmente fa il servizio navetta ncc reggio-lamezia ha già detto che farà messina-rc tariffa comprensiva del traghettamento e in convenzione con caronte non fa la fila all’imbarco ergo in meno di 60 minuti sei da messina centro a rc aeroporto senza problemi di bagagli, parcheggio, traffico della messina catania.

  46. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    Mi auguro che anche le città metropolitane di Reggio e Messina si attivino con collegamenti pubblici funzionali e convenienti.

  47. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone

    @ Marco Domenico:
    Infatti bisogna puntare a rafforzare le infrastrutture e collegare al meglio aeroporti, ferrovie e autostrade.
    Una volta completato il tratto della SS 106 tra Crotone e Catanzaro permettendo ai viaggatori di Crotone di raggiungere Lamezia in molto meno di un’ora che senso avrà tenere ancora aperto l’aeroporto di Crotone?
    Sono anni che si parla del collegamento tra la stazione FS e l’aeroporto di Lamezia neanche tanto difficile da realizzare tenendo conto della minima distanza che intercorre tra le due infrastrutture. Dove sono finiti i finanziamenti più volte annunciati?
    L’aeroporto internazionale di Lamezia versa in condizioni da terzo mondo con i gate d’imbarco ospitati in delle tensostrutture. Anche in questo caso sono anni che si preannunciano finanziamenti a gogò. Che fine hanno fatto?
    A queste domande dovrebbe cominciare a rispondere il Presidente Occhiuto.

  48. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Passeggero reggio:
    Ad un costo pari ad €?
    Se non ricordo male, anni fa fu pure attivato un pontile dedicato agli imbarchi per l’aeroporto per i passeggeri provenienti da Messina.
    Che fine ha fatto? Perché non ha funzionato? Sarebbe interessante capirlo per evitare gli errori fatti in passato e che hanno portato al fallimento della Sogas.
    A tal proposito leggo in questi giorni di personaggi che tornano a reclamare una Società di gestione indipendente dalla Sacal.

  49. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Greg:
    con il ponte conviene andare a lamezia, il corridoio germania sicilia passa da li. Lo svincolo del ponte è a palmi…

    @ Passeggero reggio:
    e quanto costa?

    @ Greg:
    a parte che le tensostrutture sono usate in tutto il mondo; a parte che solo al sud le persone vanno in aeroporto 3 ore prima, quando potresti andarci 25/30 minuti prima.
    stanno realizzando la nuova aerostazione

  50. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Greg:
    Il pontile però è soggetto al mare. Se è brutto l’aliscafo non viaggia. La caronte invece viaggia sempre per cui uno che deve prendere l’aereo è più garantito e la tempistica non è poi troppo dissimile, certo l’aliscafo costerebbe molto meno (credo circa 5 euro).
    Per la navetta ncc hanno detto stessa tariffa del reggio lamezia (che io prendo spesso) ossia 25 euro (20 per alcune categorie).

  51. Commenta per: Reggio Calabria

    Buonasera ,
    interessanti questi 50 commenti solo per un paio di cartelli !
    Immaginiamoci un po cosa si scriverà quanto 100.000 persone costruiranno l’ottava Meraviglia del Mondo : il Ponte sullo Stretto .
    Buona serata .
    F.I.

  52. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco 58:
    qui non si parla di ponte ma di aeroporti.

  53. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    Dopo aver letto molti commenti vorrei esprimere il mio pensiero. Non capisco tutta questa fretta di Ryanair nel partire ad Aprile senza alcuna progettualità. Molti di voi ricorderanno quando il Sindaco Scopelliti portò Air Malta e per riempire Malta e Madrid tirò fuori dal cilindro il progetto “Passaporto per l’Europa”. Erano più i reggini che andavano una settimana a Malta o Madrid che i turisti a venire a Reggio Calabria ma in tutti i modi, così facendo, gli aerei avevano dei riempimenti sufficienti.
    Sulle rotte Nazionali puoi partire senza progettualità ma sulle Internazionali è un suicidio (specialmente in inverno – vedi Lamezia). Passato l’effetto “Wow” o l’effetto “novità” dei primi mesi poi devi creare le condizioni per avere un flusso costante di turisti. Non vedo nulla di tutto questo all’orizzonte.

  54. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Si ma se non si parte..in senso generale..non avremo mai le risposte..ma solo domande. Poi non vedo dove sta il problema.. se eventualmente una destinazione dopo tot mesi non andrà bene si può sempre cambiarla o toglierla..succede ovunque, non è che quello con cui si inizia non possa essere modificato in seguito

  55. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Anthony:
    Ripeto, tu la fai troppo facile. Hai letto il documento dell’UE del 2017 che abbiamo pubblicato? C’è scritto che puoi sostituire una rotta solo con un’altra rotta prevista dal bando e che devi pagare una penale. Se Ryanair da Lamezia in inverno fa solo Francoforte Hahn e Londra Stansted un motivo ci sarà o no? Da Reggio Calabria come le mantieni 4 rotte Internazionali in inverno?

  56. Commenta per: Altro

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Paradossalmente in inverno ha più senso visitare 2 città come Reggio e Messina anziché andare a Lamezia Tropea, Soverato e villaggi turistici vari. Certo 4 rotte internazionali in inverno sono troppe da Reggio, ma non mi pare abbiano detto che ci saranno anche in inverno.

  57. Nicola Tortorella

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Dome:
    Visitare Reggio e Messina in inverno e che cosa devono visitare il distretto militare e i bronzi ?

  58. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Altro

    @ Pilota75:
    Non so dove tu viva… Io viaggio spesso ed in tutti gli aeroporti le Compagnie invitano a raggiungere l’aeroporto con largo anticipo per permettere di fare l’imbarco dei bagagli ed i controlli in tranquillità.
    Le tensostrutture vengono utilizzate solo in caso di inagibilità dell’aerostazione per lavori in corso. A Lamezia l’aerostazione non mi risulta che sia stata appaltata e, mi sembra di capire, non esiste neanche il progetto.
    Io non so dove tu abbia visto questi lavori in corso.

  59. Commenta per: Reggio Calabria

    Buonasera,

    vorrei aggiungere un paio di considerazioni.

    La prima è che Ryanair non deve necessariamente partecipare alla tipologia di gara prevista dalla normativa sugli aiuti di stato (quella per intendersi che cita le distanze tra aeroporti o l’esistenza di rotte già operate).

    In passato (ma credo sia ancora operativa) MOL usava AMS per chiudere accordi di marketing che NULLA hanno a che vedere con la citata normativa.

    Non mi sono guardato la ripartizione della dotazione fondi regionale ma se ci sono €€ su altri strumenti, forse è a quelli che guarda MOL.

    La seconda è che ENAC ha ostacolato (con finte preoccupazioni sulla Safety) per anni l’arrivo di Ryanair a Reggio (forse anche per protegger AZ e BP). Dubito lo facciano, ma sarebbe bello che qualcuno di quei funzionari ancora in forza venissero mandati a Pantelleria omnia secula seculorum.

    In bocca al lupo REG… i voli saranno un successo (anche senza i messinesi che comunque verranno, ponte o non ponte)!

    PS rotte e partenza delle stesse verranno annunciate durante la conferenza stampa… altrimenti a che diavolo servirebbe!

  60. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rick Deckard:
    Si, lo avevamo scritto che c’è anche l’altro bando in corso per il marketing digitale turistico “Destinazione Calabria”.

  61. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):

    Ah perfetto… guarderei più in quella direzione allora… l’importante è che arrivino i finanziamenti per supportare una base.

  62. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Nicola Tortorella:
    E perché a catanzaro, tropea, lamezia che vedi d’inverno? Tra le due è sicuramente più turistica reggio in in inverno!

  63. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Lo sò che è molto rischioso..sulle rotte internazionali sono pienamente d’accordo con te. Penso sia una volontà della regione calabria inserirle nei bandi..io sarei stato contento anche solo di quelle nazionali senza dubbio..anzi penso praticamente tutti

  64. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Sig. Sartiano secondo lei, se dovesse venire invece con incentivi Sacal e non con il bando, quali destinazioni potrebbero essere attuate? Io da giorni ci penso e non mi tolgo dalla mente che potrebbe fare come Blue Panorama quando AZ non aveva il mattino per FCO e nella giornata con lo stesso velivolo faceva W con Linate ; un chiarimento da parte vostra mi schiarirebbe meglio le idee

  65. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Greg:
    non hai visto bene, sono 22 milioni di finanziamento
    io di solito arrivo meno di 1 ora prima e mai avuto problemi

  66. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Politinho12:
    Hanno sempre detto NO all’incentivo SACAL. Su rotte non già servite prenderebbero di più. Fiumicino e Linate non rientrano nei loro piani. Se fanno base potrebbero prendere un incentivo ma ci sono delle condizioni da rispettare.

  67. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Ok grazie,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.