Aeroporto Crotone: coefficiente di riempimento voli per Milano Bergamo (2015-2018)

In questo articolo lo Staff di AeroportiCalabria.com vi fornisce un’elaborazione dei Dati di Traffico sulla rotta Crotone – Milano Bergamo per gli anni 2015-2018 (nel 2017 l’Aeroporto di Crotone è stato chiuso). Prenderemo in esame il numero di passeggeri (Pax.) che hanno volato, il numero di posti offerti, il numero di voli effettuati (Movimenti – Mov.) e calcoleremo il coefficiente di riempimento (Load Factor – L.F.) dell’aeromobile.

I voli sono stati effettuati da Ryanair con Boeing 737 – 800 da 189 posti.

Anno Pax. Posti Mov. L.F.
2018 66.737 71.355 381 94 %
2017 0 0 0 0 %
2016 114.377 124.754 663 92 %
2015 123.878 136.719 724 91 %

Ricordiamo che i voli dell’intero network di rotte Ryanair hanno un coefficiente di riempimento di circa il 95 %. I voli sulla rotta Crotone – Milano Bergamo sono in linea con le performance registrate sulle altre rotte Ryanair.

Ci diamo appuntamento al prossimo articolo dove analizzeremo i dati dei voli Crotone – Pisa.

Leggi tutte le statistiche sui voli dall’Aeroporto di Crotone: Aeroporto Crotone – Statistiche

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
VoloteaEurowingsLufthansa
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarLocautoMaggioreSixt
Treni
Italo Treno
Bus
TerravisionFlixBus

12 commenti

  1. Commenta per: Crotone

    Perché non fare anche 2019?? Grazie

  2. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Crotone

    @ Marco:
    Perché i dati del 2019 sono attualmente parzialmente disponibili. Quando saranno completi pubblicheremo anche il 2019.

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    Potete fare l’analisi anche per REG-LIN e LIN-REG? Vi ringrazio.

  4. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Manlio:
    Si certo, ogni giorno pubblicheremo le analisi di una rotta dagli Aeroporti calabresi. Domani pubblicheremo Reggio Calabria – Torino. Per il Linate bisognerà attendere qualche giorno.

  5. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Manlio:
    i dati li trovi sui vari annuari.
    E’ una analisi non semplice in quanto la rotta è stata operata da più vettori e con vari aeromobili

  6. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Questi dati non provengono dagli annuari statistici ENAC, poiché riportano solo i passeggeri delle rotte con le migliori performance ma non ti forniscono i movimenti.
    Per le rotte operate con diversi aeromobili dobbiamo necessariamente considerare una media che si avvicina il più possibile ad un dato reale.

  7. Commenta per: Crotone

    io farei più il Crotone – Bologna. Il Pisa è durato pochissimo tempo.

  8. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Crotone

    @ tamoil:
    Il Crotone – Bologna al momento non risulta disponibile. I dati del Pisa però ti aiuteranno a capire il perché del Bologna. Non vi anticipo nulla…

  9. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Crotone

    ARTICOLO AGGIORNATO:
    Abbiamo inserito anche il numero di posti offerti così il coefficiente di riempimento è più accurato.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Bravo Staff!Sono curioso di sapere i dati sul trn/reg e viceversa,dato che é il mio scalo preferito di coincidenza per Reggio.

  11. Commenta per: Crotone

    Secondo me due voli al giorno Crotone Fiumicino e uno Crotone Malpensa
    farebbero una media passeggeri molto alta.
    Crotone e’ molto penalizzata per non avere questi voli.
    Tra l’altro sarebbero utili molto per i viaggiatori dell’alta calabria ed anche per
    quelli della cittadina di catanzaro.

  12. @ maurizio:
    Alitalia ha fatto queste tratte per anni con il Bombardier eppure erano vuoti. Aspettiamo quando pubblicheranno quei dati. Il Fiumicino Alitalia c’è stato sicuro 2008-2016 mentre il Milano si è alternato Linate con Malpensa. Nel 2016 andò via Alitalia e chiuse l’aeroporto per un anno. Riaprì con Ryanair (e una vagonata di fondi pubblici) con la tratta per Fiumicino e altre che non ricordo. Quando andò a fuoco il terminal, passò su Ciampino e poi chiusero la tratta (come anche su Lamezia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.