Aeroporto Crotone: i promotori del progetto Air Kroton incontrano la SACAL

Riceviamo da Salvatore Veltri e pubblichiamo:

Si è svolto in data odierna presso la sede Sacal Aeroporto di Lamezia Terme, l’incontro già programmato con i vertici Sacal per presentare il progetto della nuova Compagnia Aerea Air Kroton, ringraziamo il Presidente di Sacal Dott. De Metrio, ed il suo staff, per averci accolto, è principalmente per aver valutato positivamente il nostro progetto a rilancio dell’Aeroporto S.Anna di Crotone, manifestando piena disponibilità a supporto del nostro progetto, nelle sue fasi successive.

Salvatore Veltri
Antonio Malena
Promotori progetto Air Kroton Crotone


Condividi!

Voli
Volotea
Prenota
Da Lamezia a
Genova • Torino • Verona
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Stoccarda
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Autonoleggio
EuropcarLocautoSixt
Bus
TerravisionFlixBus
Treni
Italo Treno
Motori di ricerca
Skyscanner

18 commenti

  1. Commenta per: Lamezia

    la è con l’accento l’hanno messa nel comunicato?
    per il resto, credo che de metrio ne abbia viste almeno 20 di queste iniziative. ovviamente tutte morte prima di iniziare

  2. Salvatore Veltri

    Commenta per: Crotone

    @ Pilota75:
    Probabilmente credo che parteciperemo in massa al tuo funerale, anzi trasporteremo a titolo gratuito il tuo feretro con un Embraer 175
    di Air Kroton.

  3. Salvatore Veltri

    @ Pilota75:
    Attenzione a non morire prima tu, altrimenti non potrai avere l’onore di vedere la nascita di Air Kroton.

  4. Commenta per: Crotone

    @ Salvatore Veltri:
    le tue sono minacce di morte?
    ho salvato i messaggi e farò formale querela.
    Addio

  5. Commenta per: Crotone

    @ Pilota75:
    sei patetico, semplicemente.

  6. Commenta per: Crotone

    @ Salvatore Veltri:
    Buongiorno Sig. Veltri, in base ai colloqui avuti in sede Sacal
    quante probabilità esistono di realizzare un progetto del genere?

    Sarebbe grandioso avere la tratta su Roma con un ns. vettore
    e soprattutto agli orari che consentano di far volare tutta la
    categoria di utenti che hanno fatto investimenti importanti
    nel Lazio (io sono uno dei tanti in città e provincia).

    Tanto è inutile sperare nel nuovo bando degli oneri di servizio
    perchè i ns. politici non sono in grado (in quanto inetti) e poi
    tornerà di nuovo di moda la storiella del bacino di utenza piccolo.

  7. Salvatore Veltri

    Commenta per: Crotone

    @ Pilota75:
    Veramente sei tu che ci hai decretato morti da Sacal prima ancora di iniziare, te la prendi pure? Impara a fare commenti meno offensivi grazie

  8. Commenta per: Crotone

    @ Salvatore Veltri:
    Caro Salvatore Veltri,
    Premesso che nelle parole di pilota non ho visto alcun attacco verso di lei, tale da giustificare le sue risposte, ma la semplice constatazione di uno stato di fatto peraltro riferito ad una vasta casistica ” credo che de metrio ne abbia viste almeno 20 di queste iniziative. ovviamente tutte morte prima di iniziare”.

    Lei è sicuro di volersi proporre come CEO di una compagnia aerea ? In tal caso le consiglio caldamente di avvalersi di uno staff dedicato alla comunicazione oppure di seguire lei stesso dei corsi di comunicazione aziendale.
    Sa quante provocazioni, anche molto peggiori di questa ed in ben altri tavoli (Questi sono i commenti di un sito dedicato all’aviazione), riceverà ?

    In ogni caso, cercavo di reperire informazioni circa la sua iniziativa (Che può essere anche lodevole e meritoria di attenzione se ben strutturata) ma non ho trovato nulla in rete.
    Ne una bozza di statuto, ne una bozza di piano di sviluppo, nulla tranne quello che si può leggere tra le righe di comunicati e commenti in questo sito.
    Non ci sono numeri, date, idee.. ecc
    Quale è la quota minima? In che forma ? A quando il Break even? ecc.
    Tutto mi sembra ricondotto al vecchio mantra calabrese del “vediamo, diciamo, facciamo”, si parla si stringono mani, si mettono in campo le amicizie per avere i contatti ma non c’è nulla di tangibile.
    Il mio consiglio personale è di cominciare da cose piccole (Acquistare un dominio e cominciare a metterci su le informazioni ed i numeri in maniera strutturata, iscrivere la società al REA, ecc. ) se non ne ha i mezzi, in questo caso credo che una campagna di crowfounding possa essere la base di partenza.
    Prima si costruiscono le fondamenta, poi si pensa al resto.

  9. Commenta per: Crotone

    @ mario rossi:
    tu sei cretino, semplicemente
    @ Axlpc:
    grazie per aver capito il senso delle mie parole.
    su consiglio del mio legale, avendo depositato la querela, non posso rispondere al personaggio.
    Grazie per aver posto le domande che avrei voluto porre ma impossibilitato visto le risposte minacciose.

  10. Commenta per: Crotone

    @ mario rossi:
    alla sacal non interessa gestire una compagnia aerea, loro gestiscono un aeroporto.
    Posso facilitare la presenza con sconti su affitto e handling.
    Per il resto se la deve vedere la compagnia aerea, allo stato inesistente.
    sul “nostro vettore” ci andrei cauto; hai messo soldi? sai quanto serve per avviare una compagnia aerea?

    dubito faranno crotone-roma, al max gli daranno uno slot alle 4 del mattino con parcheggio ai satellite….

    non esiste alcun bando per oneri servizio pubblico su crotone

  11. Salvatore Veltri

    Commenta per: Crotone

    @ Pilota75:
    Troppo bello, facile postare con un nome in codice inventato, senza avere le palle di scrivere il proprio nome cognome !!!!

  12. Commenta per: Reggio Calabria, Crotone

    @ Salvatore Veltri: Mi associo pure io alla domanda di Axlp

  13. Commenta per: Crotone

    @ Politinho12:
    aspetta e spera….

  14. Commenta per: Crotone

    @ Pilota75:
    recentemente il dott. DE METRIO ha dichiarato che stanno intensificando gli sforzi per la nuova Conferenza dei Servizi in collaborazione con la Regione Calabria alla luce dei contatti con nuovi vettori interessati alle tratte Roma, Torino e Verona…i soldi sono già stati stanziati da tempo (9 milioni di oneri servizio pubblico), evidentemente il bando è andato deserto perchè formulato con i piedi e non per il bacino di utenza troppo piccolo. Poi non è da ieri che dico che gente come la Barbuto e compagnia bella dovrebbero darsi all’ippica invece di fare politica. Possono scaldare poltrone, altro non sono in grado.

    Quindi o i vertici Sacal dichiarano fesserie e mentono oppure tu sai tutto in quanto guru incontrastato del forum.

  15. Commenta per: Crotone

    @ mario rossi:
    confermi quello che ho detto io: ad oggi non esiste alcun bando per crotone.
    Sacal auspica che il bando sia fatto, quindi?
    sacal sarà invitata alla conferenza dei servizi e darà la sua indicazione.
    Poi è la regione che deve fare tutto, sacal ha finito il suo compito.
    Tutti interessati sono, poi esce il bando e non partecipano….chissà perchè!

  16. Commenta per: Crotone

    @ Pilota75:
    Vero che sciocco che sono ahahaha XD

  17. Commenta per: Crotone

    @ mario rossi:
    @ Salvatore Veltri:
    già un imprenditore che si prende il disturbo di rispondere a dei commenti sul web si definisce da solo; poi si aggiungano le offese, un italiano traballante, un progetto di cui non si trova uno straccio di business plan, un postulante che va col cappello in mano a chiedere il 45% del capitale (quale? quanto?) ai “piccoli azionisti”.
    Si condisca il tutto con il promotore stesso che commenta circa “il mancato gradimento del mondo imprenditoriale” (quindi per chi voli? per una ONG? per la gloria?) et voilà, l’ennesima commedia all’italiana sull’aeronautica è servita.

    Avanziamo veloce qualche mese e troveremo il “promotore” che avrà assunto 4 dipendenti (suo zio e i nipoti), non sarà ovviamente riuscito ad affittare manco una bicicletta ma andrà a bussare alla porta dell’amministrazione pubblica per chiedere sostegno alla sua “scommessa” millantandone l’utilità pubblica, sociale e, ca vas sans dire, per salvare i posti di lavoro da lui creati.

    Film già visto

    PS: simpatica la “storiella del bacino di utenza piccolo”. e che problema c’è se il bacino d’utenza è piccolo? l’importante è volare volare volare volare e se l’aereo è vuoto tanto c’è l’amministrazione pubblica a ripianare!

  18. Commenta per: Crotone

    @ Mazin:
    sei appena stato scritto nel loro libro nero…ahahaah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.