Aeroporto Crotone: Ryanair, tutto esaurito il Milano Bergamo. Pisa risponde bene

Domani sarà il grande giorno per l’Aeroporto di Crotone che finalmente potrà accogliere i primi voli di linea operati dalla compagnia low cost irlandese Ryanair.

Il volo Milano Bergamo – Crotone di domani è tutto esaurito con 189 passeggeri a bordo del Boeing 737 – 800 da 189 posti. Sulla direttrice inversa, Crotone – Milano Bergamo, si registrano circa 181 passeggeri su 189 posti (coefficiente di riempimento 95 %). Complessivamente i voli del mese di Giugno sulla rotta Milano Bergamo – Crotone sono tutti al di sopra dell’87 – 90 % di riempimento, mentre sulla rotta Crotone – Milano Bergamo per 13 giorni del mese di Giugno si è sotto l’87 % di riempimento.

Sul volo Pisa – Crotone di domani si registrano circa 182 prenotati su 189 posti (coefficiente di riempimento 96 %). Sulla direttrice inversa, Crotone – Pisa, si registrano circa 175 passeggeri su 189 posti (coefficiente di riempimento 92 %). Complessivamente i voli del mese di Giugno sulla rotta Pisa – Crotone e viceversa registrano dei buoni riempimenti, ma non ancora al livello dei voli da e per Milano Bergamo che risultano più performanti.

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
Ryanair
Check - In Bagaglio
Voli CROTONE
Italia: Bologna (dal 03/04/2019 al 25/10/2019) • Milano Bergamo
Germania: Norimberga (dal 02/04/2019 al 26/10/2019)
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!



Condividi!

Voli
VoloteaBluExpressAirItalyLufthansaEurowingsTransavia
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondoTrivago
Hotel
Expedia
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarMaggioreSixtRentalcars
Bus
TerravisionFlixBus

26 commenti

  1. I numeri esposti si commentano da soli !!!!!!!!
    Crotone ha un bacino di utenza superiore e quindi la Calabria HA BISOGNO
    del PITAGORA.

  2. …tanto paghiamo tutti, anche chi non prende l’aereo!!@ Giorgio Bruno:

  3. @ Giorgio Bruno:
    mettiamo i prezzi reali e vediamo i numeri?

  4. @ Pilota75:
    E finiscila signor no

  5. Solo lamezia può avere crescita

  6. A Lamezia così come altre parti in Italia chi paga?? Solo Crotone è uno spreco?? Alitalia quanto ci sta costando Senza risultati??

  7. @ Sassl:
    io parlo quanto mi pare.
    ti da fastidio perchè dico la verità…con i prezzi di mercato, vorrei vedere i numeri che farebbe Crotone.
    In ogni caso a settembre finisce il film…

    !@ Marco:
    a lamezia paga la sacal, con i suoi soldi.
    alitalia senza risultati? Che risultato vorresti?

  8. Vediamo senza incentivi quanti prenderanno l’aereo a Crotone…
    Brutto a dire ma quell’aeroporto è inutile. Punto.

  9. nicola tortorella

    Ancora purtroppo non si è capito che l aereoporto di Crotone purtroppo è inutile ed uno spreco ..ci domandiamo perché a parte Ryanair che mette il naso dappertutto nessuno investe la ..io spero da Calabrese che i 2 voli programmati vengono prolungati anche in inverno ma ho i miei forti dubbi ..Lamezia se gestito meglio può diventare fondamentale per tutta la Calabria come lo è sempre stato

  10. @ Nicola:
    @ Pilota75:
    @ tamoil:
    Cercate di non montarvi la testa, pensate solo ed esclusivamente per il vostro territorio, la Calabria per la sua morfologia necessita degli altri due aeroporti e devono essere sostenuti. Capito? Signor Governatore della Calabria, che ha voluto a tutti i costi la società unica?

  11. a Giugno la tariffa più bassa del volo Bergamo-Crotone sola andata è di quasi 200 euro e in alcuni giorni arriva quasi a 300. Quali sarebbero i prezzi reali senza incentivi?

  12. @ fr:
    io penso quello che voglio…tu rosica di meno…ahahah

    @ xxx:
    appunto..vedremo i numeri con questi prezzi.
    I voli pieni sono quelli con le tariffe ridotte…appena finiscono voglio vedere se pagano.

  13. Massimo Cataldo

    @ Pilota75:
    L`aeroporto di Crotone e`da potenziare, lasciamo i campanilismi da parte, potrebbe servire l`utenza di tutta la provincia di Crotone e tutto lo Ionio cosentino, anche con voli dall`estero. Oppure volete, come succede finora, che si utilizzi per tutti questi utenti l`aeroporto di Bari?

  14. nicola tortorella

    qua non si tratta di lodare uno e affossare l altro ,ma una cosa e chiara se Reggio e Crotone non decollano un motivo ci sarà credo o no ?e non diamo sempre la colpa alla politica. .

  15. nicola tortorella

    belle queste tariffe io da lamezia con 30euro sono andato e tornato da Madrid e con 100circa a Londra 2 persone

  16. @ Massimo Cataldo:
    vedremo quanti dall’estero vorranno andare a Crotone…ad oggi non mi risultano petizioni popolari in tal senso…

  17. @ nicola tortorella:
    Reggio non decolla?Uno dei motivi l’hai dato tu. Certamente Sacal, e tutti gli enti pubblici e privati del territorio, conoscono bene il modo e gli elementi mancanti per il rilancio di questo aeroporto.Bisogna vedere gli interessi,e se l’obbiettivo d’investimento avrà un senso.

  18. Io sarei contentissimo se gli altri 2 aereoporti un giorno abbiamo potenzialità tali da poter diventare internazionali ..Reggio potrebbe essere il fulcro per il Nord Africa e Grecia così come Crotone ..ma purtroppo viviamo in Calabria e credetemi meglio mantenere lamezia ad alti livelli potenziandolo e non snervare le forze e averne 3 poco efficienti alla fine per Crotone e qui parlo di logistica sono 100km da lamezia ..l alto cosentino con 200km e a bari e lamezia versante ionio ..la parte tirrenica e a 100 ..la piana di gioia e Vibo sono a 60 e Reggio può scegliere lamezia a 120 o Catania a 120 …scusate se faccio questi calcoli non voglio dare lezioni a nessuno su cosa fare .
    Ripeto io sarei il primo ad essere felice se Crotone mantiene il trend e la stessa cosa Reggio ..ma al momento per me è meglio averne uno ma buono

  19. @ Nicola:
    Reggio Calabria e Crotone sono già Internazionali da tempo, anche se hanno solo voli Nazionali. Lamezia funziona già bene e fa 2 milioni e mezzo di passeggeri l’anno, non vedo che fastidio potrebbero dare Reggio Calabria e Crotone visto che si parla di numeri nettamente inferiori. Lamezia senza la nuova aerostazione non potrà crescere oltre, anzi si stima di raggiungere i 3 milioni e mezzo di passeggeri solo nel 2030.

  20. @ Nicola:
    cosa intendi , esattamente, per fulcro del nord africa e grecia?
    Puoi spiegarlo?

  21. nicola tortorella

    Sì lo so che sono internazionali ma li vorrei operativi ,in tutti i sensi..su lame zia direttore cosa intende nuova aerostrazione ?

  22. nicola tortorella

    Mi piacerebbe che per esempio Crotone avrebbe dei voli tipo per Tirana Bucarest Budapest Atene ecc ..tipo l est europeo e magari Londra e Parigi ..Reggio magari riproporre Malta magari il nord Africa tipo Marocco Tunisia e qualche capitale europea

  23. @ nicola tortorella:
    Intendo dire che l’aerostazione di Lamezia è sottodimensionata in termini di capacità, ovvero in presenza di tanti voli in contemporanea si va in difficoltà. Le destinazioni Internazionali da Reggio Calabria e Crotone non reggono per mancanza di passeggeri. Al limite solo qualche volo Charter ben studiato potrebbe funzionare.

  24. @ nicola tortorella:
    fammi capire…il senso di un collegamento reggio – tunisi? Malta c’era e lo hanno cancellato per mancanza di pax.
    non hai ancora spiegato cosa intendi per fulcro….

  25. nicola tortorella

    che potrebbero essere un punto di riferimento tutto ..qua

  26. @ nicola tortorella:
    non se ne capisce il motivo…l’hub italiano è roma..che senso ha fare tunisi-reggio-roma-xxx quando con 30 minuti in più di volo fanno tunisi-roma-xxx?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.