Voli
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Hannover • Salisburgo • Stoccarda
Condor
Prenota
Da Lamezia a
Düsseldorf • Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Monaco di Baviera
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
EuropcarLocautoSixt
Bus
TerravisionFlibcoFlixBusItabus
Treni
Italo Treno
Hotel
BookingExpediaHotelsHRS

51 commenti

  1. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Lilly:
    dubito che qualcuno possa rosicare per il nulla assoluto.
    questo sarà forse il 6/7mo annuncio; manca solo la foto con il cEO di ryanair che lontano dalla telecamera dice: reggio? quando fate l’aeroporto nuovo, forse verremo, risata di sottofondo….non credo sia cambiato qualcosa da allora.

  2. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone, Altro

    Potrebbe anche essere la volta buona, visto le ingenti risorse messe in campo. Di certo questa fumosità di informazioni e tipico della regione Calabria

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    In realtà manca la foto con la stretta di mano di Occhiuto con l’AD di Ryanair. Ricordando la foto del “buon” Raffa..

  4. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Manlio:
    mi sembra di aver detto la stessa cosa

  5. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    Ma quindi è ufficiale oppore no? Se è ufficiale quali sono queste rotte?

    Mi sembra uno strano comunicato per ora. Speriamo sia la volta buona e non il solito fumo.

  6. Commenta per: Lamezia

    Lamezia craiova nn e posibile un volo magari 1 volta a un mese

  7. Commenta per: Reggio Calabria

    Su GdS online leggo che tra le nuove rotte ci dovrebbero essere Inghilterra, Irlanda e Spagna. Penso che bisognerebbe puntare a nuove rotte nazionali come Orio al Serio, Bologna, Torino e Treviso.

  8. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Filippo, non so quanto Reggio potrebbe reggere rotte come Irlanda e Spagna, se non nel periodo estivo (felice di ricredermi).
    Le rotte nazionali verso il nord invece altra cosa, li’ secondo me bisognerebbe puntare: Orio, Malpensa, Verona, Vicenza, Torino…

    non tutte ovvio.

  9. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo: assolutamente d’accordo.
    A mio parere andrebbe inserita la tratta per Bologna sede nevralgica per chi deve viaggiare verso il centro-nord.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    Certo che è ufficiale, l’ha detto il Occhiuto mica Paperino! Secondo te, se non fosse ufficiale una persona che ricopre una carica istituzionale di quel livello farebbe delle comunicazioni non veritiere?

  11. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Paul9:
    Anche in passato erano usciti proclami di questo tipo fatti dal politico di turno. Anche Ryanair, nelle news del sito, aveva messo la notizia che era interessata a Reggio Calabria, ma poi non si è fatto nulla.
    Certo, Occhiuto ci ha messo la faccia e se non si concretizza quanto annunciato non fa certo una buona figura. Infatti credo sia un annuncio un po’ azzardato. Vedremo, ma non sono così sicuro.

  12. Commenta per: Reggio Calabria

    ma secondo voi avere Ryanair risolve il problema aeroporto a Reggio ?? aiuta certo avere più voli che si chiami Ryanair , wizz o pincopallo poco importa l importante è la continuità i prezzi accessibili e l’ammodernamento dell’ aerostazione. personalmente considero Ryanair un male per l’ aviazione italiana e in generale ma è una mia opinione personale per il resto o ci mette o non ci mette la faccia occhiuto è sempre un politico e quindi poco importa se si concretizza o no la cosa ( vedi i 25 mlm di cannizzaro che sono stati sbandierati dal 2019 e ancora oggi l aeroporto è rimasto integro.) detto questo sicuramente è una cosa positiva e speriamo di risollevare le sorti del tito minniti perchè ne abbiamo bisogno come territorio per economia, servizi e santità

  13. Commenta per: Reggio Calabria

    @ carmelo:
    un male? Ryanair ha cambiato il modo di viaggiare e permesso a milioni di europei di visitare luoghi altrimenti inaccessibili a prezzi decenti… porta quasi 200 milioni di passeggeri in un anno… se arrivano i voli arriveranno anche gli adeguamenti altrimenti l’aeroporto sara’ destinato a chiudere.

  14. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    niente di ufficiale, è una semplice manifestazione di interesse.
    ci vorrà almeno un anno per aggiudicare queste rotte

    @ Salvo:
    ti sarebbe bastato leggere il bando per capire che si parla del nulla.
    le rotte non possono essere già operate da la mezia e non possono essere in concorrenza con il treno; cosa resta secondo te? nulla

    @ carmelo:
    sarà un male ma resta la prima compagnia aerea europea, totalmente privata

  15. Commenta per: Reggio Calabria

    Deja vu ma questa volta voglio essere ottimista anche perchè questa notizia indirettamente fa pensare che finalmente lo scalo verrà ristrutturato e ammodernato in accordo con gli standard richiesti per uno scalo passeggeri efficiente per l’aumento del volume di traffico che si dovrebbe gestire, che le limitazioni dovranno essere rimosse e o si permetterà l’approccio strumentale o, che Ryanair per la tratta su Reggio impegherà solo alcuni piloti che saranno abilitati (probabilmente il costo per abilitare questi piloti se lo accollerà la Regione ben conoscendo il management di Ryanair certamente non pronto a considerare extra costi per venire a RC) . Altra cosa che mi domando, se la pista 15/33 che a tutt’oggi non può essere sfruttata nella sua intera lunghezza visto che ultimamente si è evidenziata la presenza di alcuni ostacoli,saranno in grado gli attuali Boeing 737-8200 usati da Ryanair a decollare ed atterrare a Reggio con una completa capienza di 189 passeggeri a meno che gli aeromobili voleranno con il minimo indispensabile di carburante per ridurre il max payload?

  16. Commenta per: Reggio Calabria

    @ rbrvrc:
    ero ironico infatti

  17. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Gabs:
    non esiste alcuna nuova limitazione per la presenza di ostacoli.
    mi fa piacere che hai parlato di abilitazione visto che sacal e occhiuto si contraddi cono a vicenda.
    secondo sacal per abbattere i costi di abilitazione ryanair dovrebbe aprire una base (21 rotte) a Reggio.
    Secondo la regione con 7 rotte (1/3 di quanto detto prima) si supera il problema abilitazione.

    in realtà non sanno neanche loro di ciò che parlano, ryanair non verrà e siamo tutti contenti.
    P.S.
    non troverai mai un cpt che non imbarca carburante necessario pur di volare pieno.
    Tra l’altro FR sta cambiando aerei e saranno tutti da almeno 200 posti.

  18. Commenta per: Crotone

    @ Lilly:
    Vorrei invitare il Governatore OCCHIUTO di fare in modo equo e senza CAMPANILISMI il Governatore di TUTTA LA CALABRIA e mi riferisco in particolare alla questione AEROPORTI IN MODO CHE TUTTI E TRE AEROPORTI CALABRESI ABBIANO LO STESSO TRATTAMENTO. LA SACAL LAVORI ANCHE A MIGLIORARE I DUE DI CROTONE E REGGIO, E NON SLOLOE SEMPRE LAMEZIA A DANNO DEGLI ALTRI DUE.

  19. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone

    @ Sergio:
    Il male di questa regione sono e saranno sempre il campanilismo, per questo resteremo sempre gli ultimi.Lombardia 10.000.000 di abitanti 3 aeroporti – Calabria 1.800.000 abitanti 3 aeroporti, e magari ne vorremmo uno a Cosenza uno a Corigliano, uno a Siderno, ridicoli questo siamo, invece di dire io da calabrese voglio un treno che in 40 minuti mi porti da Reggio a dentro aeroporto Lamezia da Crotone a dentro aeroporto Lamezia, da Cosenza a aeroporto Lamezia, in modo da mettere tutte le risorse su un aeroporto centrale per la regione e avere decine di collegamenti in più, invece di avere il contentino su RC e KR

  20. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone

    @ Ettore:
    Un ragionamento razionale che condivido.

  21. Commenta per: Reggio Calabria

    illuminante l’intervista a franchini di sacal
    https://www.strettoweb.com/2023/09/aeroporto-reggio-calabria-voli-ryanair-aprile-procedono-lavori-ammodernamento-scalo/1593403/?fbclid=IwAR3s36FadFh5DBTEA3rC27B8hvRC5klu2GeuXTZpUtvp3SgdrEocdR4YAnw

    Proviamo a fare un recap.
    I nuovi voli dovrebbero partire ad aprile 24 ma ad oggi non si sa quali saranno le destinazioni e chi le dovrebbe operare….

    Lo ha detto chiaro:”…Oggi non possiamo dire quali sono le destinazioni, semplicemente perchè ancora non ce ne sono.”
    Ottimo, in pratica smentisce Occhiuto.

    Poi dice:”E’ l’inizio di un percorso che non è ancora concluso e si concluderà entro ottobre” quindi entro 40 giorni.

    Nelle precedenti interviste il grande esperto diceva che da quando si è insediato (quasi 1 anno e mezzo) il suo pallino era reggio e aumentare i voli.
    Oggi ci dice che: “dobbiamo fare uno studio approfondito e dei calcoli affinché non ci siano anche sovrapposizioni tra i collegamenti dei vari scali calabresi.”

    Quindi a pochi giorni dai bandi ancora non sanno quali rotte mettere a reggio…..miii e che studi approfonditi ci vogliono?

    Per poi continuare con la perla delle perle.
    Fino a ieri diceva che ryanair vuole fare a Reggio una base con 21 collegamenti….
    Oggi dice che:Possiamo dire che per Ryanair l’idea è quella di basare un aeromobile su Reggio, però per 7 rotte….qualcosa non quadra!

    E questo era il grande esperto che aveva gestito aeroporti come catania e bari, chissà perchè lo hanno fatto andare via….

  22. Nicola Tortorella

    Commenta per: Lamezia

    Puntare tutto su Lamezia e basta .

  23. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Non si parla di 21 rotte, ma di 21 movimenti settimanali (che ipotizzo si riferiscano a 21 voli A/R, quindi a 42 movimenti, altrimenti non ha senso che sia dispari). In questo caso sarebbero tre rotte al giorno per un totale di 6 voli, compatibile con un aereo basato. Da questo punto di vista i numeri (per una volta) delle dichiarazioni tornano.

  24. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Flyreg:
    no no, lui parla di 21 collegamenti e siccome dice di essere un esperto non può dire che intendeva 21 movimenti (il moviemnto è unico, quello che dici tu è la rotazione).
    in ogni caso non riesci a coprire tutto con una macchina.
    Non cerchiamo alibi, hanno detto cretinate, per l’ennesima volta.
    Per non parlare del toto rotte, sto leggendo di tutto ma basta studiare la manifestazione di interesse per capire che forse si potrà fare una reggio verona, forse.

  25. Giovanni Consalvo, nick name = "gio.co", gio.vanni co.nsalvo, "I play"

    Commenta per: Crotone

    Kroton toward Roma, 1966, io? 30/5/1956÷settembre1966, volo Fokker-Wooff, bielica, areo-col-pancione, ma con Steward = non Hostes, solita fortuna, non Hostes ma Steward .. “bambino ma che lei viaggia da solo?” Si, perché?” Steward. = ” non me l’hanno detto!” ..”Cmq tutto bene…?”
    Voi che avreste risposto?
    Decollo da Kroton, bielica, quota “bassa” sullo Ionio, toward Bari: Sole su onde increspate, illuminate dal Sole, cioè tutte scaglie d’oro, atterraggio Bari-Roma: mia Madre a prelevarmi: orario perfettamente “rispettato” .. Soverato-blu70-Copanello-Kroton-Bari-Roma, Italia 1966 ..

  26. Commenta per: Reggio Calabria

    Nella manifestazione d’interesse per il Tito Minniti Ryanair propone come rotte nazionali Bergamo, Bologna, Torino e Venezia, mentre come rotte internazionali Dublino, Londra, Marsiglia e Cracovia. Per queste ultime credo possano andare bene solo il collegamento con Londra e Cracovia. Ok le rotte nazionali. Ovviamente ancora è tutto da vedere per le limitazioni che ancora permangono.
    Fonte https://www.citynow.it/ryanair-reggio-calabria-rotte-nuovi-voli-2024/

  27. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Filippo:
    le nazionali non sono rotte ammesse dal bando, non mi sembra difficile da comprendere.
    internazionali non le possono operare se non con limitazione al carico.
    lo volete capire che è tutto finto?

  28. Lopresti Dott.pietro roma

    Commenta per: Reggio Calabria

    Ma sempre che vi lamentate..
    Non avevamo i voli lamentele….
    Adesso che mi sembra ragionevole con l’inserimento di Ryanair voli a quattro soldi non vi sta bene……ma che cercate.
    Piuttosto riempite gli aeri come ai bei tempi…….

  29. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Lopresti Dott.pietro roma:
    esattamente di quali voli stai parlando?
    non esiste alcun volo ryanair al momento

  30. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Secondo te si tratta di un pesce d’aprile? Per le elezioni europee del 2024? Occhiuto lascia la carica di governatore per candidarsi?

  31. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Filippo:
    non so cosa farà occhiuto, ne mi interessa.
    sto dicendo che non esiste nulla di concreto a supporto di quanto stanno dicendo.

  32. Commenta per: Reggio Calabria

    Buonasera ,
    31 interventi ….proprio tanti ! C’è un certo minimo interesse quindi ! Bene .
    Bisogna che io riunisca al bar il mio gruppo di saggi ultraottantenni , non perseguibili per legge , per deliberare di inviare un primo ringraziamento , sicuramente prematuro ma pieno di speranza , all’amico Matteo (S…si intende) !!
    Santo ponte , Ponte santo !!
    Saluti .
    F58

  33. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone, Altro

    @ Sergio:
    In nessun posto al mondo, ci sono 3 aeroporti nel raggio di 200km, per supportare una popolazione di 1.8M di abitanti. Sono d’accordo, non devono essere campanilismi, gli aeroporti di Reggio e Crotone vanno immediatamente chiusi per concentrare le risorse sull’unico scalo che ha senso, in considerazioni della popolazione servita e della dimensione del terrirorio. Capisco la frustrazione degli altri territori, ma un aeroporto non è il parcheggio del centro commerciale, ce ne dev’essere uno, possibilmente equidistante dagli estremi della regione. Dovrebbe vincere in buon senso non la volontà di avere una pista d’atterraggio nel giardino di casa

  34. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Frankie:
    Tutte le città italiane con più di 150 mila abitanti hanno l’aeroporto a meno di 50 km di distanza.

  35. Commenta per: Lamezia

    @ Frankie:
    Io invece proporrei di chiudere Lamezia sviluppando Crotone e Reggio visto che non ci sarebbe nessun pericolo di sovrapposizione dei bacini di utenza
    Senza campanilismo…ovvio…

  36. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    non sono baricentrici e non hanno le strutture per gestire il traffico calabrese

    @ Carmelo:
    ed è una legge dello stato?

  37. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:

    No , è una logica demografica.

  38. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Carmelo:
    Quindi io devo essere obbligato ad usare Reggio anche se preferisco Lamezia?

    Sai come sono nati gli aeroporti in Italia?

  39. Commenta per: Reggio Calabria, Crotone

    Onestamente tra farne un hub regionale e chiudere, ci sono infinite sfumature.
    Su Reggio non estremizzerei né in un senso né nell’altro. La Ratio di avere un aeroporto sullo Stretto ci sta. Se amministrato bene e collegato bene al sustema trasporti ha un suo perché, specie in chiave feeding degli hub (ITA) che supporto di qualche volo low cost e stagionale.
    In ogni caso Reggio non è uno scalo creatosi durante il delirio campanilistico. È anzi il più antico scalo calabrese, e per lungo tempo il solo.

    Forse, su un discorso campanilistico, è Crotone ad aver Poco senso. Il terzo scalo calabrese io lo avrei visto bene nella piana di Sibari.

  40. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    basta leggere il PNA, ogni aeroporto ha un ruolo; quello di reggio è di servire i due hub nazionali come fa adesso.
    il resto è solo aria
    su crotone vedrai come la ct fallirà; chi vuoi che vada ogni giorno a roma?

  41. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Non ti obbliga nessuno, se lo fai è solo per avere un vantaggio economico o di comodità. Io che abito a Reggio preferirei volare dal Minniti piuttosto che andare fino a Lamezia se ci fossero le stesse condizioni.

  42. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Filippo
    non mi sembra che fco e lin costino di più da reggio; le condizioni sono uguali

  43. Commenta per: Reggio Calabria

    @pilota75, tutti,
    Rucordiamoci che i voli di linea ita per roma fco, sia da Lamezia che da Reggio fanno cado a parte perché sono in prevalenza di feederaggio.
    Per questo quando mi dicevano chissenefrega del volo alitalia, mettiamo una lowcost mi veniva da ridere.
    La maggior parte dei passeggeri di quei voli proviene o rientra da altre destinazioni, via Roma.

    Qui reggio ha senso, perché facendo scalo a Roma c’è un bacino d’utenza grande abbastanza (Reggino, basso ionio, Nord procincia ME) che vorrebbe atterrare vicino casa dopo un lungo viaggio. Non sono voli punto a punto.
    Se rientro da New York e voglio andare a Pellaro o Milazzo, perché dovrei voler atterrare a CT o SUF?

    Per questo torno a ripetere, per il feeding degli hub Reggio va bene, ha senso.
    Se devo fare un P2P per andare a Nonaco (giusto come esempio), lì vanno vagliati con attenzione i flussi.

    Non dico che RC apriori non ce la possa fare ma bisogna stare attenti a non fare il passo più lungo della gamba.

  44. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    hai letto quello che ho scritto io?

  45. @ Salvo:
    La provincia di Crotone non ha attualmente (siamo nel 2023 non nel 1970) nè autostrade e nè linea ferroviaria elettrificata. Lo scalo S. Anna (che esiste da prima che tu nascessi) è l’unica infrastruttura capace di rompere un isolamento geografico a dir poco anacronistico. Lo scalo pitagorico va semplicemente potenziato (come è giusto che sia da parte di SACAL che pensa solo a Lamezia). Non è questione campanilistica. E’ un diritto costituzionale la mobilità per qualsiasi esigenza (studio, lavoro e cure mediche)

  46. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Crotone

    @ mario rossi:
    Quali sono i tuoi suggerimenti per incrementare i passeggeri sulla Crotone – Roma visto che attualmente sono in pochi a volarci?

  47. Commenta per: Crotone

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Come al solito vedo che la SACAL (gestore unico dei 3 aeroporti calabresi) si sente sempre “punta” ogni qual volta si facciano notare le carenze di investimenti che non riguardano Lamezia. Il volo per Roma è stato pubblicizzato poco a mio modesto parere. Inoltre bisognerebbe creare dei collegamenti adeguati da e per lo scalo pitagorico soprattutto rivolti all’alto Jonio (immagino che Lei Egregio Fondatore non abbia mai percorso la SS 106 da Sibari a Crotone e viceversa). Aggiungo sia vergognosa la cancellazione del volo per Treviso da fine ottobre (unico modo per collegarci al nord est Italia) viste le percentuali di riempimento. Sempre vergognosa la riduzione dei voli per Bologna a sole 2 frequenze settimanali. Poi so già che mi risponderete con le solite solfe (è compito della Regione Calabria, ci stiamo attivando, stiamo lavorando ecc ecc) quando poi al Pitagora manca spesso l’acqua nei distributori automatici; si rompe spesso l’aria condizionata; non ci sono adeguati posti a sedere in attesa del volo. Tutti disservizi a cui dovete provvedere voi e che non lasciano un buon ricordo ai poveri passeggeri che si recano al S. ANNA. Non facciamo ipocrisia per favore

  48. Commenta per: Crotone

    @ mario rossi:
    al netto della vergogna che provi, puoi dare una soluzione?
    a parte che non capisco questi riferimenti alla sacal che non ha nulla a che fare con questo sito, puoi fare una proposta?
    Cosa intendi per creare collegamenti con l’alto jonio? mettere un elicottero? i tempi di percorrenza quelli sono.

    Le vediamo queste percentuali di riempimento del treviso? tu hai i LF? li puoi rendere noti?

    oltre a lamentarti puoi dire se saresti disposto a pagare il treviso 250 euro a/r? e con te almeno 120 pax?

  49. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Crotone

    @ mario rossi:
    Vedi che noi non siamo la SACAL.
    Tutti i crotonesi conoscono l’esistenza del volo per Roma, se ne parla da anni di questo volo tanto atteso. Di quale pubblicità ha bisogno? È un volo in continuità territoriale messo proprio per i crotonesi che devono raggiungere la capitale ed uscire dall’isolamento. Non è un volo prettamente per i turisti e quindi non ha bisogno di essere pubblicizzato al di fuori del bacino d’utenza di Crotone.
    Giusto, mancano le infrastrutture ed i collegamenti con l’Aeroporto ma non è compito di SACAL, è invece compito della politica crotonese. Conosco bene la realtà di Crotone, ci ho vissuto lo scorso anno per lavoro.
    Treviso è un volo stagionale estivo e se Ryanair decide di non riproporlo per l’inverno evidentemente prevede dei riempimenti non adeguati (anche su altre rotte in altri scali avviene la non riconferma per il periodo invernale). Stesso discorso vale per le riduzioni di frequenza.
    Su i disservizi in aerostazione hai in parte ragione (certo, i guasti nessun gestore è in grado di prevederli), ma non è questo il motivo che influenza i passeggeri a non prendere l’aereo per Roma.
    In definitiva non mi hai risposto alla precedente domanda. Ripeto, cosa suggerisci in concreto per incrementare i passeggeri del volo su Roma?

  50. Commenta per: Crotone

    Voi di SACAL siete sempre gli stessi. Temporeggiate e basta. Stop.

  51. philip Greenman

    Nuovi voli per la Calabria che sembra ancora una favola!

    Attualmente Ryanair sembra non avere voli per Lamezia elencati per l’estate 2024. Di solito ormai tutti i voli sono prenotabili e i voli dell’estate 2024 sono disponibili da prenotare da altri aeroporti.

    Si dice che Ryanair non effettuerà alcune rotte a causa della mancanza di nuovi aerei e degli aerei esistenti che necessitano di manutenzione. Vedi ad esempio

    Dimenticavo le nuove rotte, avere solo le rotte esistenti è ciò di cui abbiamo bisogno.

    Qualcuno può parlare con l’aeroporto per vedere se ne sa di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.