Aeroporti Calabria: confronto delle tariffe Ryanair sulle stesse rotte (Giugno 2024)

In questo articolo lo Staff di AeroportiCalabria.com ha confrontato le tariffe di Ryanair sulle stesse rotte servite dagli Aeroporti di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone per il mese di Giugno 2024.

È stata calcolata la tariffa media (delle tariffe più basse) sia per i voli di andata che per quelli di ritorno.

Lamezia Terme – Bologna

Tariffa media: andata 45 Euro – ritorno 52 Euro

SUF BLQ GIU23

Reggio Calabria – Bologna

Tariffa media: andata 25 Euro – ritorno 29 Euro

REG BLQ GIU23

Crotone – Bologna

Tariffa media: andata 35 Euro – ritorno 61 Euro

CRV BLQ GIU23

Lamezia Terme – Torino

Tariffa media: andata 41 Euro – ritorno 65 Euro

SUF TRN GIU23

Reggio Calabria – Torino

Tariffa media: andata 23 Euro – ritorno 66 Euro

REG TRN GIU23

Crotone – Torino

Tariffa media: andata 19 Euro – ritorno 31 Euro

CRV TRN GIU23

Lamezia Terme – Venezia M. Polo

Tariffa media: andata 32 Euro – ritorno 52 Euro

SUF VCE GIU23

Reggio Calabria – Venezia M. Polo

Tariffa media: andata 22 Euro – ritorno 32 Euro

REG VCE GIU23

Lamezia Terme – Milano Bergamo

Tariffa media: andata 35 Euro – ritorno 61 Euro

SUF BGY GIU23

Crotone – Milano Bergamo

Tariffa media: andata 39 Euro – ritorno 58 Euro

CRV BGY GIU23

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Hannover • Salisburgo • Stoccarda
Condor
Prenota
Da Lamezia a
Düsseldorf • Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Monaco di Baviera
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
AvisEuropcarLocautoSixt
Bus
TerravisionFlibcoFlixBusItabus
Treni
Italo Treno
Hotel
BookingExpediaHotelsHRS

65 commenti

  1. Commenta per: Reggio Calabria

    Grazie mille per questo post!!

    Deduco che l’obbiettivo di Ryanair su REG è molto chiaro… riempire il velivolo, in primis per ricevere i famosi incentivi e poi perché per 3 / 5 anni devono garantire il volo senza rimodulazione.

    Credo che la stessa strategia è adottata per gli internazionali specialmente per Tirana e Manchester

  2. Commenta per: Reggio Calabria

    io non parlerei di a/r ogni rotta va analizzata ptop
    da notare i prezzi bassi da reg, tutti volevano ryanair e adesso che è qui non ci volano….

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Ma se c’è un macello di gente ad ogni volo. Poi se si pretende l’impossibile è un altro discorso. La sala d’attesa pullula di gente come non mai!
    Non capisco davvero questo atteggiamento.
    Per quanto riguarda i prezzi fanno quello che fa qualsiasi azienda che parte da zero , prezzi bassi per invogliare i clienti creare un’utenza e poi cominciare a rincarare quando ritengono di farlo.
    Poi se tutto dovesse finire e Ryanair andarsene, penso ci sarebbe davvero poco da gioire perché sarebbe una sconfitta definitiva per l’aeroporto ma anche e soprattutto per la città stessa.

  4. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:

    Al contrario Ryanair è qui ed i voli nazionali sono pieni dal primo giorno che li hanno messi e per tutto il mese di maggio, alla faccia tua.

    Tu sei quello che porta odio in questo sito , la maggior parte dei tuoi scritti sono un’incitazione all’odio io penso che in qualunque altro forum i moderatori ti avrebbero buttato fuori da tempo. Qui sanno loro perchè non lo fanno , benedetto ragazzo.

    @Staff
    ma non avevi sempre detto che i paragoni tra reggioe lamezia non si devono fare ?

  5. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ L.Barillà:
    Odio? Non mi sembra, leggi meglio. Sta esprimendo un suo pensiero che è completamente opposto al tuo, perché ti scaldi tanto? Se la realtà dice che ci sono i passeggeri allora tu di cosa ti preoccupi? Sei troppo curioso…
    Se pensi sia facile gestire un sito perché non ci provi tu? E te lo ripeto, se non ti piace la gestione non ci leggere perché alla prossima critica di questo tipo sarai tu ad essere buttato fuori.

    Si, ma si parlava di paragone tra numero di passeggeri di rotte diverse, qui si parla di offerte sulle stesse rotte. Stai più attento a leggere ed a comprendere.

  6. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Dai pilota..fino ad oggi mi sembra che ne hai “beccate” poche l’ultimo anno..fossi in te non azzarderei previsioni sul futuro, anche perchè sta andando tutto all’inverso di come avevi previsto per fortuna

  7. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Anthony:
    Ecco bravo, però c’è qualcuno che per criticare lo Staff si vuole “bagnare il pane” e si mostra preoccupato delle parole del “profeta”.
    Capito il giochino?

  8. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Sei anche in aeroporto tipo anziani a contare i passeggeri?
    Hai tutto questo tempo da verificare i turisti in città e provincia e ad accoglierli in aeroporto.
    O fai la guida turistica o non mi spiego come fai a dire che non vola nessuno.
    Per fare un paragone con Lamezia c’è da dire che i voli da Reg sono stati messi in vendita a marzo mentre Lamezia da quasi un anno.

  9. Nicola Tortorella

    Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    Incentivare più voli sullo scalo catanzarese ed evitare per ogni cosa ti lodare l aereoporto di Ravagnese .
    Abbiamo uno scalo come quello del capoluogo centrale e li bisogna potenziare.
    Io prima di fare un bilancio su quello dello stretto aspetterei ottobre e novembre.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Si capito 🙂 peccato non si possano mettere le emoticon qui nei commenti

  11. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Nicola Tortorella:
    Il trend dice che sono già sufficienti i voli sullo scalo lametino ed il coefficiente di riempimento è in negativo rispetto agli altri anni.
    Esistono anche gli altri due aeroporti che servono altre zone calabresi ed è giusto provare ad incentivare i voli anche per questi due aeroporti

  12. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Altro

    @ Anthony:
    In realtà le avevo disabilitate. Ora le ho riattivate se possono essere utili 😉

  13. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):

    tutti volevano ryanair a reggio e adesso che è qui nessuno ci vola.
    questa è la frase che ha detto.

    ti sembra l’espressione di un pensiero?
    a me sembra un’affermazione , naturalmente falsa visto come vanno le cose.
    un’altra provocazione diciamo.
    Forse dovresti stare più attento tu quando leggi e specialmente
    a capire cosa leggi.

    Chi è che si scalda?
    A me sembra che ti scaldi tu quando leggi cose che non ti piacciono, vedi di non farti venire la febbre .

  14. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Altro

    @ L.Barillà:
    Forse non ti è chiaro che lo Staff di AeroportiCalabria.com non può fare il tifo per Reggio Calabria.
    Non può fare il tifo per Lamezia.
    Non può fare il tifo per Crotone.
    Lo Staff è imparziale e deve rispondere (con le analisi) in maniera professionale.
    Se i commentatori fanno a gara per eleggere l’Aeroporto NUMERO UNO in Calabria, lo Staff non può intervenire a difesa di uno o dell’altro.
    Lo vuoi capire?

    Tu sei TIFOSO. Tifa per il tuo Aeroporto e lascia stare lo Staff.

  15. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Air Ravagnese:
    @ L.Barillà:
    @ Luigi:
    Io non sono in aeroporto, non è necessario per conoscere i numeri.
    Voi invece sembra che staizonate in aereoport, forse lavorate al bar o con i taxi e la gente vi sembra un macello voli pieni…poi andiamo a vedere i numeri e questo pienone non ci sta.
    La sala d’attesa è piena perchè piccola e per ogni pax ci sono 2/3 accompagnatori, appena metteranno la sbarra finirà la storia e in aerostazione ci saranno solo i pax.

    Parliamo di numeri, la sacal ha comunicato in conferenza stampa di 8000 circa (quindi anche di meno) nelle ultime settimane da quando ci sta FR.
    Quindi prendendo per buono tale numero e considerando che hanno parlato di pax dell’aeroporto, compresa ITA, abbiamo tale proiezione.
    Dal 25/4 alla conferenza stampa sono circa 2 settimane.
    Quindi 4000 pax a settimana che al mese fa 16.000 che in un anno fa la stratosferica cifra di scarsi 200.000 pax….
    Che dire…aerei pieni, macello di gente….però poi ci volano solo 4000 pax a settimana, 570 al giorno, le famose 4 tratte al giorno al 60% per non dire meno.
    Ecco dimostrati i numeri

  16. Commenta per: Reggio Calabria

    @ L.Barillà:
    A me sembra una frase di senso compiuto con dati a dimostrazione, tu oltre a inventare numeri non dici nulla
    Tirana che lf sta facendo? meno del 50%
    marsiglia? idem
    manchester? il vuoto pneumatico
    Qualcosa le nazionali ma appena finisce l’entusiasmo di andare dal figlio che studia fuori (anche perchè alla fine viaggiare costa) ritoneremo alle medie di prima.

    Ripeto, tu hai numeri diversi, non inventati dal sito delle prenotazioni?
    gli 8000 di sacal sono veri o falsi?

  17. Lopresti Pietro

    Commenta per: Reggio Calabria

    Riempite gli aeri cosi di abbassano i costi Rynair vuole questo i prossimi voli roma reggio Milano Reggio .

  18. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Secondo me la fai apposta!!!

  19. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Si alla fine son belle

  20. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    8.000 passeggeri solo nella prima settimana. 32.000 x 12 fa 384.000 l’anno. Inviterei a leggere meglio i dati pubblicati. Grazie

  21. Commenta per: Reggio Calabria

    Buonasera ,
    leggiamo su qualche social che uno (o due ?) assessori del Comune di Messina si stanno interessando per proporre la riattivazione del famoso pontile aliscafi dell’Aeroporto dello Stretto , non sappiamo però con quali intenzioni e con quali reali possibilità .
    Abbiamo anche letto che l’amministrazione Falcomatà si sta adoperando per la ripulitura del famoso sottopasso …..vedremo se e cosa ne verrà fuori .
    Riteniamo che i prezzi , pur bassi e competitivi di Ryanair che il sito pubblica , non siano ottimali per il lancio/rilancio di REG . Dovrebbero essere un po’ inferiori , ovviamente a parità di tratta servita , di CAT e LAM e per un periodo di qualche anno giusto il tempo di avviare i cantieri del Ponte poi si potranno anche eguagliare . Chi paga la differenza ? Ma la Sacal , la Regione , l’Europa , il Papa ! E’ secondario .
    Riteniamo quasi corretta la cifra che qualcuno fa riguardo l’aumento di pax a REG nel 2024 : la nostra stima però a oggi è tra i 200.000 e i 300.000 pax in più (totale 600.000 quindi il doppio del 2023 – sarebbe record storico) .
    Lamezia ha perso circa18.000 pax a Gen , e 13.000 a Feb e Mar (rispetto al 2023) e non sono pax che sono venuti a REG . Aspettiamo i dati di Aprile ma pensiamo che LAM non potrà superare i 2,5 milioni nel 2024 .
    Secondo noi a REG serve un volo su Bergamo , Ita o Ryanair che si voglia , anche a toglierne uno da LAM.
    Con gli Auguri di una buona serata a tutti , soprattutto alle mamme .
    F.I. e gruppo Calabria a Bg

  22. Commenta per: Altro

    @ Antonio Maida:
    Che sommati ai 75.000 già maturati fino a Marzo ed aggiungendoci circa i 20 mila stimati fino al 24 Aprile fanno 95.000
    Assumendo la conferma dello schedulato attuale di Ryanair fino alla fine dell’anno, senza tagli o aggiunto, io direi che si dovrebbero superare tranquillamente i 400 mila passeggeri annui
    Saluti, Francesco

  23. Commenta per: Reggio Calabria

    Inutile fare calcoli: se ne riparlerà a fine Giugno quando usciranno i dati di traffico relativi a Maggio per iniziare a fare qualche previsione basandosi su dati reali.

  24. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Antonio Maida:
    https://www.citynow.it/aeroporto-reggio-calabria-interesse-compagnie-low-cost-tito-minniti/
    Cito: 8000 passaggeri NELLE ULTIME SETTIMANE.
    Articolo di giorno 9/5 non mi sembra difficile da comprendere.

  25. Commenta per: Reggio Calabria

    @ FlyReg:
    Se non piacciono è inutile se si dice che si fa 1mln di pax va bene fare calcoli…
    Non riuscirò mai a capire il senso di non poter fare analisi serie e oggettive

  26. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco 58:
    Vedi che quando vuoi ci arrivi?
    Se Lamezia ha perso tutti quei passeggeri e non sono andati a Reggio, cosa significa?
    Che erano tutte balle che i reggini vanno a Lamezia.
    I reggini non volano…. Ne a Lamezia né a Reggio

  27. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Quando ci saranno i numeri concreti si potranno fare delle analisi serie. Per ora stiamo speculando su un numero (8000) che non si sa con esattezza a quanti giorni si riferisca e non si sa se è solo Ryanair o totali.

  28. Benedetto Luzzi

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    https://italiavola.com/2024/05/10/ryanair-potrebbe-raddoppiare-a-reggio-calabria/
    https://www.reggiotoday.it/cronaca/aeroporto-ryanair-voli-bilancio-passeggeri-milia.html
    CITO:8.000 passeggeri la prima settimana,come tra l’altro divulgato in data 05/05 con altro articolo dalla stessa testata giornalistica da te richiamata.
    https://www.citynow.it/effetto-ryanair-tito-minniti-aeroporto-orgoglio-cannizzaro/
    E cmq solo con i dati validati da Assaeroporti a fine mese si potrà procedere ad una vera analisi oggettiva dei dati di Aprile,il resto é tempo perso.

  29. Commenta per: Reggio Calabria

    Buonasera ,
    Sig.Pilota i dati certi che abbiamo si riferiscono ai primi tre mesi dell’anno , persino nel mese di Aprile 2024 non si può, statisticamente parlando , considerare l’influenza di Ryanair a REG. Per farlo , con un minimo di serietà, dovremo aspettare i dati di Maggio 2024 .
    I pax persi da LAM (nei primi 3 mesi) non possono per logica essere andati a REG ….non serve essere “aquile” per capirlo . Questo discorso potrebbe stare in piedi a partire da Maggio .
    C’è da aggiungere che c’è un “traffico aereo da creare a REG” perché le low cost non ci sono mai state e la gente non è abituata a volare con 50 € . Ci vuole tempo !! LAM ha avuto 50 anni di low cost , REG quindi non può recuperare in sei mesi !
    Se non ci fossero stati quelli come noi che (negli ultimi 10 anni) hanno pagato due biglietti A/R REG-LIN ben 1000 € a Natale , REG sarebbe chiuso da anni !
    Lasciamo lavorare la Sacal,Cannizzaro, Occhiuto,Falcomata’,Salvini, Messina ecc ecc , ne parliamo più in la delle performance di REG ….ci vuole tempo !!
    Saluti a tutti .
    F.I.

  30. Commenta per: Reggio Calabria

    @ FlyReg:
    @ Francesco 58:
    @ Benedetto Luzzi:
    Niente…fino a ieri numeri fantasmagorici, lf 100% analisi minuto per minuto, poi appena ci si scontra con la realtà bisogna aspettare i dati non sono completi, non si è capito se sono 8000 al giorno, al mese, alla settimana…fate voi…io ho scritto tutto, ne riparliamo a settembre

  31. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Quale realtà fammi capire. Non c’è nessun dato che conferma la tua tesi. Hai incollato articoli dove non riportano nessun tipo di dato mensile.
    L’unica realtà è che hai dichiarato centinaia di volte che Ryanair non sarebbe arrivata senza mai dire guardate che mi sono sbagliato
    Faresti veramente una buona figura se il prossimo tuo messaggio fosse a settembre

  32. Benedetto Luzzi

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Io non faccio proprio niente,però almeno le fonti le verifico prima di darle in pasto al pubblico.
    Ti piace lo show,io sono per l’obiettivitá.Hai scritto in lungo e in largo e per anni che RYANAIR non avrebbe mai e poi mai operato su REG.Il tuo punto di vista é chiaro,perché perdi tempo a commentare dati,fatti e circostanze su REG di una realtá (RYANAIR su REG) da te mai prevista e rinnegata?
    Multis lingua nocet, nocuere silentia nulli.

  33. Salvatore Fazio

    Commenta per: Reggio Calabria

    Salve a tutti.

    Leggendo i vari commenti, mi sembra quindi di poter sintetizzare la posizione di Roberto Sartiano (Roberto correggimi pure se mi sbablio) come la seguente:

    L’operazione Ryanair a Reggio è partita bene tranne che per due rotte internazionali che non hanno riempimenti ottimali. Tali due rotte sono Tirana e Marsiglia. In ogni caso, passati i ponti ed in attesa delle vacanze estive, Ryanair per riempire è costretta ad una politica aggressiva sui prezzi. Tale politica si scontra con qualche limite di operatività dello scalo che fa salire i costi. Essa qui di diventa sempre meno sostenibile. Personalmente, colgo nei post di Roberto un suo scetticismo sulla sostenibilità di tale operazione sul lungo termine.

    Mi piacerebbe, se ha tempo di svriverci, anche l’opinione (magari tecnica) di Imbalzano, riguardo a questa operazione Ryanair a Reggio.

  34. Nicola Tortorella

    Commenta per: Reggio Calabria

    RIPETO PER I PIU OTTUSI .

    REGGIO TIRANA FARÀ FATICA A RAGGIUNGERE IL 50 PER CENTO DI PAX

    REGGIO MARSIGLIA IDEM , MANCHESTER PEGGIO ,BERLINO FORSE UN PO MEGLIO .

    L UNICA ROTTA INTERNAZIONALE CHE FARA NUMERI POI E TUTTO DA VEDERE DOPO L ESTATE SARA BARCELLONA.

    A REGGIO PRIMA NON SI VOLAVA ,ORA È LA NOVITÀ DEL MOMENTO,MA QUANDO SI SGONFIERÀ IL TUTTO TORNEREMO TUTTI A VOLARE DALLO SCALO CATANZARESE L UNICO PER CENTRALITÀ AD AVERE REALMENTE POTENZIALITÀ.

  35. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore Fazio:
    No, ti correggo, non sono scettico. Analizzo ciò che vedo.

    Tirana bene ad Aprile e male a Maggio.
    Manchester male ad Aprile e bene a Maggio.
    Marsiglia bene ad Aprile e male a Maggio.
    Il resto delle rotte vanno bene.
    Per i dati bisogna pazientare ma arriveranno, non vi preoccupate.

  36. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Nicola Tortorella:
    Il Tirana è stato cancellato con scarsi riempimenti anche a Lamezia.
    Sappiamo che la rotta insieme a Marsiglia e Manchester erano una scommessa.
    Ryanair si può riservare di cambiare destinazione con l’orario invernale.
    La questione è molto semplice ma evidentemente l’ottuso sei tu.
    Nessuno dice che lo scalo di LAMEZIA non sia il principale sia per potenzialità che per centralità.
    Quello che non accettate è che esistono altri due scali con potenzialità.
    Se non vuoi accettarlo per invidia oppure solo per avere il monopolio su LAMEZIA un po’ di malox e passa tutto.

  37. Salvatore Fazio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Caro Roberto,

    Quindi alla luce dell’analisi di ciò che vedi (fin ora ovviamente) ritieni l’operazione Ryanair sostenibile sul lungo periodo a Reggio Calabria? Considerando tutto, non solo riempimento ma costo miglietti, costi operativi etc.
    Se si, che fattore di rischio comunque percepisci? (Elevato, basso…). Sempre alla luce dei dati. E siamo tutti coscienti che una prima analisi seria fa fatta su tutta la stagione Summer.

    Un parere tecnico sul medesimo punto mi piacerebbe sentirlo da Imbalzano. Sempre basato sui dati

  38. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Io sono reggino e prima volevo da lamezia.
    Ora quando posso volo da reggio.
    E i miei parenti/amici uguale.
    Chi le dice che i reggini non volano?

    Ed inoltre se lei sostiene che i lamentino a differenza dei reggini volano, se lamezia ha perso passeggeri e questi passeggeri persi non sono andati a reggio dove sarebbero andati? Hanno preso il treno? Crotone? Napoli? Brindisi?

  39. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore Fazio:
    Fino a fine Ottobre andrà tutto bene. Nella Winter inizieranno i problemi. Finché ci saranno i finanziamenti si riuscirà nascondere tutto sotto il tappeto. Bisogna essere consapevoli di questo. Sul fattore di rischio, adesso, non ho elementi per fare una valutazione. Ciò che è nuovo per noi lo è anche per Ryanair.

  40. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi:
    parliamoci chiaro, se l’articolo avesse detto che in due settimane (perchè quelle sono da quando vola FR) avreste detto che i numeri erano eccezionali.
    La sacal, un organo ufficiale, dice che i pax nelle prime due settimane sono state 8000 e allora i dati non sono attendibili, bisogna aspettare…ok aspettiamo.

    Io fino a quando non escono i primi dati di assaeroporti mi prendo l’impegno a non commentare i dati, tu e gli altri farete lo stesso?

    @ Benedetto Luzzi:
    quindi i dati diffusi da sacl in conferenza stampa 8000 pax in due settimane non sono veri.
    Ok.
    Anche per te vale quanto sopra.

  41. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    se lo dico io scrivono che non ho i dati…per fortuna che almeno tu riesci a leggere i dati.
    @ Passeggero reggio:
    perfetto, una domanda, i pax persi da suf che non sono aumnetati a reggio (lo dicono i dati assaeroporti) dove sono finiti?

  42. Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore Fazio:
    Buonasera Salvatore,

    condivido le stesse perplessità di Roberto sull’operazione nel suo complesso.

    A sensazione, le rotte nazionali, Berlino e Barcellona stanno macinando numeri decenti, meno le altre. Questo anche a livello di tariffe visibili sui sistemi di prenotazione. Poi vedremo a livello di numeri reali con le statistiche ufficiali. Magari la mia percezione può essere sbagliata.

    Per quanto riguarda l’aspetto economico, credo sia presto per fare considerazioni e soprattutto non ho gli elementi per farlo. Qualcuno di voi sa qual è l’effort effettivo di SACAL/Regione solo per garantire le operazioni RYR da REG?
    Lo chiedo perché fondamentalmente sarebbe interessante conoscere l’incidenza della quota del sussidio sul ricavo per passeggero e da qui capire se è un qualcosa che può essere assorbito e sostenibile post start-up.

    Altra tematica è capire come il territorio e gli enti stanno reagendo. Magari mi sbaglio (abitando fuori Reggio), ma non comprendo se si sia attivata un’adeguata pianificazione/progettualità per lo sviluppo di un minimo di accoglienza e servizi di un certo livello (se vogliamo puntare sul turismo o qualunque altra idea, visto che secondo me quello che manca è una definizione concreta di quello la città aspira ad essere).

    Infine, pare che si sia voluto mettere in fretta e furia in piedi questa operazione, senza che prima si siano creati i presupposti per rendere attrattivo il territorio. Il rischio è quello di bruciarsi questa carta con ritorni minimi e non strutturali.

    Spero di sbagliarmi, in maniera sincera, perché credo tantissimo in Reggio e nelle sue potenzialità.

  43. passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Sono io che lo chiedo a te perchè tu l’hai detto e non io che suf ha perso passeggeri e questi non sono finiti a reggio.
    Come dici anche tu i dati su reggio (ufficiali) dal 25 aprile non ci sono per cui come sai che i passeggeri che ha perso lamezia sono su rc?
    tu l’hai detto, non io perchè io credo che lamezia (dall’avvento di ryanair ovviamente) perderà una quota di passeggeri a discapito di reggio come è normale che sia. E questi saranno principalmente i reggini (rc e parte della provincia) che potranno volare dal loro aeroporto per cui in ogni caso non si danneggia Lamezia.
    E inoltre dato che tu parli con dati oggettivi (lo dici tu ovviamente) ti chiedo ancora dove deduci il fatto che ripeti più volte i reggini non volino? mi sai dire il comune di residenza di tutti i passeggeri di Lamezia?

  44. Commenta per: Reggio Calabria

    @ passeggero reggio:
    Non l’ho scritto io ma un altro utente.
    Se non sono ufficiali i numeri di sacal allora possiamo parlare di nulla.
    Perché non hai fatto la stessa contestazione a chi metteva load factor minuto per minuto?

    Tre persone che qualcosa capiscono ti stanno dicendo la stessa cosa, i numeri non ci sono…. Ma tu ti ostini… Ok attendi i numeri ufficiali

  45. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Che i reggini non volano l’hai detto tu (più volte e in più post).

  46. Salvatore Fazio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto e Giuseppe,

    grazie sinceramente per il vostro articolato parere. Sto cercando di costruire uno personale e vorrei basarlo autorevoli commenti tecnici e che a loro volta si basano su dati reali. Ho finalmente compreso il punto di vista di entrambi.

    E’ facile in questi giorni perdersi tra grida al miracolo da un lato della stampa locale (reggina) e grida allo scandalo da alcuna altra stampa.

    Anch’io ritengo questa operazione molto rischiosa (e sto cercando di capire quanto. Sinceramente anch’io spero che alla fine abbia successo, perche’ amo la mia terra e credo tanto nelle potenzialita’ turistiche di Reggio. Ma temo tantissimo che si stia correndo troppo.

    Incrociamo le dita. A fine stagione summer, quando avremo piu’ elementi, attendera’ magari un update da voi.

  47. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Capisco la becera provocazione ma vorrei ricordarti che i Reggini volano (da ATI a ITA) dagli anni 60 e hanno continuato a volare ancor prima che mettessero le tariffe incentivate. L’utente lametino è utente da flixbus e se ne ha immediata percezione ogni volta che si ha la sfortuna di doversi sobbarcare voli di categoria easyjet o similari su Lamezia. La mia personale sensazione è stata che gli mancano solo le valigie di cartone. I numeri li fa la capacità di attrazione del territorio dalla costa tirrenica vibonese a quella cosentina e la costa ionica catanzarese non certo il milione di abitanti di quelle valli.
    Senza un adeguato sviluppo della capacità attrattiva del territorio che tra milazzo, eolie, messina, reggio, scilla e coste reggine non ha paragoni per storia cultura e bellezza l’operazione resta un’incompiuta ovviamente.
    Ma chi vivrà vedrà ..

  48. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore Fazio:
    Prego.
    Il punto è che io mi preoccupo quando Ryanair da sempre nella Winter riduce su Lamezia e su Crotone e poi per Reggio Calabria sento parlare addirittura di un secondo aereo basato e vedo in vendita rotte prettamente estive (come ad es. Tirana) riconfermate per l’inverno. Quindi non vorrei passare per scettico, come mi hai definito tu, ma ti autorizzo a definirmi preoccupato!

  49. Salvatore Fazio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Figurati. Io sulla rotta per tirana nella winter ho le stesse preoccupazioni. E sono pure scettico, nel senso che ho visto questa rotta non funzionare da Lamezia nella Winter e son scettico sul suo successo da REG.

    Sono anche preoccupato per pianin di espansione proprio nella Winter. Mi fermerei un attimo consolidare e userei il periodo winter per lavorare sulla infrastruttura aeroportuale. Se poi vogliono temporaneamente (alcuni giorni)far pernottare un secondo aereo per rafforzare tratte nazionali forse si potrebbe fare.

    Ho la sensazione che Willson, per alcune rotte incoming nella Winter, stia puntando a far di Reggio un posto da visitare durante i mesi freddi. Devo dire che Reggio questa nuova potenzialità potrebbe anche averla. Fin ora la stagionalità di Lamezia si basava su un turismo da resort balneare. Quello su Reggio è un turismo da città, in cui il turista si basa prevalentemente in città e poi da lì fa escursioni nei vari posti.
    È rischioso ma se il territorio rispondesse, potrebbe anche consolidarsi.
    Ma rotte come Tirana, che sono outgoing ed estive le capisco davvero poco nella winter.

    Comunque aspettiamo ottobre per tirare le somme sulla Summer. Poi vedremo.

  50. Benedetto Luzzi

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Fandonie.Ti ho dimostrato che i dati dell’articolo Citinow del 09/5 da te richiamato erano già stati divulgati anteriormente in data 05/05.Sacal non ha diffuso un bel niente,non mi risultano comunicati stampa rilasciati a valle della conferenza.La tua é una crociata contro REG: a qualunque dato, sia esso minimamente positivo o no,dai categoriamente una lettura negativa.

  51. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Benedetto Luzzi:
    sono fandonie anche la cancellazione del manchester?

  52. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Si sono fandonie, il Manchester è regolarmente in vendita fino a fine ottobre. Probabilmente non verrà riproposta per la winter cosa ben differente. E personalmente spero anche che Tirana per la winter non venga riproposta.
    Anzi per chi spera nel bgy è un buon segnale 🙂

  53. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Dome:
    Spero ci sia Londra nella winter

  54. Benedetto Luzzi

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    E perché ora mischi mele e pere?I signori irlandesi sono dei mercanti ,se una rotta non proietta margini adeguati ,come realisticamente puó essere una REG-MAN per la winter,si chiude.Non occorre la nomina a revenue manager per realizzarlo.E non mi stupisce affatto che lo stiano giá facendo ,perché questo é il momento per farlo.

  55. Commenta per: Reggio Calabria

    .@ Dome:
    @ Benedetto Luzzi:
    io non ho parlato di numeri, come promesso.
    Prendo solo atto che una rotta è stata cancellata dopo 1 mese e mi sa che non sarà l’unica

  56. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Secondo le tue tante versioni reperibili sul sito, dovevano essere cancellate TUTTE dopo 20 giorni.. Anzi non dovevano nemmeno iniziare! Faresti meglio a tacere! Prendi atto.

  57. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Come dice Dome tu hai affermato più volte che i 4 voli al giorno su REG erano sufficienti e non c’erano passeggeri.
    Perchè non ci concentriamo sul nazionale e sul Barcellona invece?
    Si parla di incentivi alle compagnie, Ryanair ha affermato che chiude la base di Bordeaux con 40 voli a novembre a causa degli incentivi non più ricevuti.
    Questo che sia chiaro per tutti e cioè che tutte le regioni in europa elargiscono incentivi alle compagnie.
    Il traffico è pilotato dal costo del biglietto.
    Ci sono le criticità su REG e lo sappiamo ma il traffico calabrese e siciliano c’è e spero lo dimostreranno i numeri.
    Ammetterò il mio errore a differenza tua Pilota se sarà dimostrato il contrario sul nazionale e su BCN.

    Saluti

    Luigi

  58. Salvatore Fazio

    Commenta per: Reggio Calabria

    È chiaro che stanno lasciando Bordeaux per concentrarsi di più su REG

  59. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Dome:
    @ Luigi:
    cosa c’entra bordeaux?
    io parlo con i fatti.
    E’ un fatto che MAN, TIA e VCE sono state chiuse alle vendite da ottobre? SI
    E’ un fatto che stanno mettendo la MAN a 13 euro anche una settimana prima? SI, secondo te lo fanno perchè sta andando alla grande o perche sono alla frutta dopo poco un mese?
    Ripeto, atteniamoci ai fatti

  60. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    TIA a me ancora risulta.

  61. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Pilota ok..se la rotta non và bene si prenderanno le dovute decisioni e verrà rimpiazzata con un altra…non vedo quale sia il problema sinceramente..o si pensava di indovinare tutte le 8 destinazioni al primo colpo ?? Cose che succedono in tutti gli aeroporti del mondo..

  62. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Visto che parli con i fatti:
    Ti cito:
    “E’ un fatto che MAN, TIA e VCE sono state chiuse alle vendite da ottobre? SI”.
    Come commenti che TIA e VCE sono di nuovo in vendita?

  63. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Certo che ormai non ne prendi più una.. nemmeno i fatti.. ma almeno verifica prima di scrivere

  64. Commenta per: Lamezia

    @ Nicola Tortorella:
    Quello è l’aeroporto di Lamezia Terme, città che affaccia sul tirreno…e il capoluogo affaccia sullo ionio. Vuole CAPIRLO o non vuole CAPIRLO?

  65. Passeggero reggio

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Nicola Tortorella:
    Le ha mai detto nessuno che è cattiva educazione scrivere tutto in maiuscolo? Lo scritto maiuscolo nei forum/post corrisponde ad urlare nel linguaggio parlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.