Aeroporti Lamezia e Reggio Calabria: ITA Airways rafforza la propria offerta per la winter season 2022/2023

Riceviamo dalla SACAL e pubblichiamo:

ITA Airways rafforza la propria offerta sugli scali di Reggio Calabria e Lamezia Terme 

Roma, 10 agosto 2022 – Dalla prossima winter season 2022 – 2023, ITA Airways rinforza la propria presenza sugli aeroporti di Reggio Calabria e Lamezia Terme, a dimostrazione dell’importanza che Il vettore di bandiera riserva nei confronti dei territori italiani ed alla loro connettività.

I voli saranno in vendita da oggi, 10 agosto, sul sito http://www.ita-airways.com/presso tutte le agenzie di viaggio e le biglietterie aeroportuali.

La Calabria si conferma ancora una volta un’area strategica sia per ITA Airways che per l’Italia rappresentando un grande potenziale turistico e culturale. I voli anche per la prossima stagione confermano la forte partnership con Sacal, ma soprattutto lo stretto legame con il territorio calabrese.

“È questo un risultato che rafforza complessivamente la rete aeroportuale calabrese ed è prodotto dalla precisa intuizione che la Regione Calabria ha avuto nell’istituire un sistema in grado di produrre valore per l’intera Calabria. Gli aeroporti di Lamezia Terme e Reggio Calabria, infatti, con il raddoppio dei voli sui principali hub di Milano Linate e Roma Fiumicino, potranno garantire collegamenti con le maggiori destinazioni europee. In particolare i nuovi voli garantiranno di volare su Roma Fiumicino da Reggio Calabria alle 6.30 e rientro dallo scalo romano, nella stessa giornata, alle 21.30.

La Conferenza dei Servizi per gli oneri di servizio pubblico sarà indetta dalla Regione Calabria con una copertura finanziaria di 15 milioni di euro per i prossimi due anni e consentirà le rotte da e per l’aeroporto dello Stretto. Inoltre, a questa attività aeronautica – sottolinea Sacal – si affiancherà a breve l’intervento di adeguamento strutturale dell’aerostazione passeggeri del Tito Minniti di Reggio Calabria e il superamento delle criticità di carattere operativo aeronautico che sarà ottenuto solo con l’importante intervento dell’Ente Nazionale Aviazione Civile (ENAC).”

I collegamenti di ITA Airways saranno operati da/per Reggio Calabria e Lamezia Termie per/da gli aeroporti di Milano Linate e Roma Fiumicino e avranno i seguenti orari:

LINATE 12:25 LAMEZIA 14:00 LAMEZIA 06:00 LINATE 07:40
LINATE 22:10 LAMEZIA 23:45 LAMEZIA 14:50 LINATE 16:25
ROMA 09:20 LAMEZIA 10:30 LAMEZIA 06:20 ROMA 07:30
ROMA 17:20 LAMEZIA 18:30 LAMEZIA 11:15 ROMA 12:25
ROMA 21:50 LAMEZIA 23:00 LAMEZIA 19:15 ROMA 20:25
LINATE 09:40 REGGIO 11:20 REGGIO 12:05 LINATE 13:45
LINATE 14:35 REGGIO 16:15 REGGIO 17:00 LINATE 18:40
ROMA 13:20 REGGIO 14:30 REGGIO 06:30 ROMA 07:45
ROMA 21:35 REGGIO 22:45 REGGIO 15:15 ROMA 16:30

Sarà possibile acquistare i biglietti già da oggi.

Informazioni su ITA Airways
ITA Airways è una società partecipata al 100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze per l’esercizio dell’attività nel settore del trasporto aereo. L’obiettivo di ITA è quello di creare un vettore aereo efficiente, innovativo, che diventi il punto di riferimento nel garantire all’Italia una connettività di qualità sia con destinazioni internazionali, così da incentivare il turismo e il commercio con l’estero, sia all’interno del Paese, sfruttando anche la mobilità integrata. ITA Airways mette al centro della propria strategia il miglior servizio ai clienti (attraverso una forte digitalizzazione di processi che assicurino una esperienza best in class e servizi personalizzati), coniugato alla sostenibilità, declinata nel suo aspetto ambientale (nuovi aerei green e tecnologicamente avanzati, utilizzo di carburanti sostenibili), sociale (uguaglianza e inclusione per una compagnia gender less) e di governance (integrazione della sostenibilità nelle strategie e nei processi interni). ITA Airways è un membro SkyTeam da ottobre 2021.

Informazioni su SACAL SpA
La Società Aeroportuale Calabrese, ente gestore degli Aeroporti di Crotone, Lamezia Terme e Reggio Calabria, è una Società a capitale misto. L’87,75% delle azioni è infatti detenuto da Enti Pubblici e il rimanente da investitori privati.
In qualità di gestore aeroportuale, SACAL coordina e gestisce gli aeroporti, pianifica e coordina lo sviluppo infrastrutturale dei tre scali, cura la manutenzione e la pulizia; gestisce i controlli di sicurezza sui passeggeri in partenza, le aree parcheggio e la fornitura di servizi commerciali e pubblicitari attraverso concessione a terzi.


Condividi!

Voli
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Salisburgo • Stoccarda
Condor
Prenota
Da Lamezia a
Düsseldorf • Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Swiss
Prenota
Da Lamezia a
Zurigo
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
EuropcarLocautoSixt
Bus
TerravisionFlixBusItabus
Treni
Italo Treno
Hotel
ExpediaHotelsHRS

25 commenti

  1. Commenta per: Reggio Calabria

    Caro P75 non ti gira bene eh.

    Il traffico cresce e ITA c’è.

    Stanno tenendo i Milano a centro giornata perché se anticipano il primo e posticipano il secondo danno spazio d’inserimento a un’altra compagnia per un terzo milano e a loro non conviene ma è questione di tempo.

    Tra l’altro a breve ci saranno interessanti novità dalla sorella Messina.
    Speriamo riuscirai a superare queste emozioni.

  2. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    Ora voglio vedere che cosa diranno i soliti ignoti… siamo al 10 di agosto… RIEMPIAMO STI VOLI!!

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Cinzia:
    il traffico crescerà quando saranno operativi i voli.
    io dico che al solito si riempiranno a dicembre e basta, a novembre e gennaio ci saranno le solite cancellazioni per mancanza di pax….

    @ Politinho12:
    che ti devono dire, tempo due giorni e inizieranno gli screenshot con prezzi secondo loro alti e quindi prenoteranno con U2 su lamezia.
    fine del film

  4. Commenta per: Reggio Calabria

    Per caso mi sono imbattutto in questo blog tramite FB. Ho letto, con un sorriso, commenti sui social di alcuni utenti che si prendono il merito del ripristino di questi voli, dovuto in particolare ad articoli di protesta apparsi sui giornali (tra l’altro anche in tempi recentissimi).

    Secondo me con tali sparate si sminuisce il ruolo di chi fa network management, ma in generale di tutte le funzioni coinvolte all’interno di una compagnia aerea in tal senso, considerando che solitamente l’apertura di nuove rotte o anche il solo incremento di frequenze ha dietro settimane, se non mesi, di studio.

    Spiace che il livello del dibattito, quando si parla di aviazione civile in Italia, specie se lanciato in pasto a politica e social, diventi semplice macchietta. Triste, molto triste.

  5. Commenta per: Reggio Calabria

    @ NetMan:
    infatti l’obiettivo di questo sito è di trattare l’argomento in maniera tecnica.
    Purtroppo, essendo aperto a tutti, si trovano commenti come quelli sopra

  6. Commenta per: Altro

    Numeri in crescita su REG, ottima notizia la programmazione dei voli ITA da qui ad 8 mesi. Ci vorrebbe una seconda compagnia aerea sulla zona di Milano (BGY o MXP) per creare concorrenza a livello tariffario
    Interessante come sia stato eliminato il quarto volo su SUF per Roma…. Probabilmente non rendeva, per cui ITA ha deciso di usare la macchina altrove

  7. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    dove li vedi questi numeri in crescita su REG?
    Reggio fa in un un anno quanto lamezia fa in meno di un mese….

    la programmazione è la stessa di ogni anno, poi ci vediamo a novembre e febbraio con le cancellazioni e a marzo lo tolgono il volo per scarso numero di pax

  8. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Che cosa c’entra paragonare REG con SUF ?
    Parlando di cancellazioni, ITA ha tolto un volo da SUF.

  9. Commenta per: Reggio Calabria

    Finalmente una buona notizia. Certo, parliamo di un solo volo in più, ma il ritorno del mattino/sera su Roma (e aereo in nightstop) è sicuramente un segno positivo, sopratutto per chi deve fare scalo. Ora tocca all’utenza dare una risposta questo inverno, e iniziare a riempirli sti 4 voli giornalieri.

    Se riuscissero a programmare/convincere Blueair (nel breve termine) ad un bisettimanale per Torino a Dicembre e Gennaio, potrebbe essere la ciliegina sulla torta per la winter di Reggio.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    non sto facendo il paragone, dico solo che non capisco come fai ad affermare che i numeri da REG sono in aumento.

    @ Flyreg:
    infatti è qui che sto aspettando di vedere LF al 90%….

  11. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Questo non é paragonare? Quindi un eventuale crescita di REG funziona in base a Lamezia. Non capisco. Cerca di spiegare bene. Oppure semplicemente come abbiamo fatto molti di noi ammetti che hai paragonato SUF a REG.

  12. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    L’unico motivo per cui i numeri sono in crescita è perché è stato considerato il periodo di avvicinamento alla bella stagione. Reggio purtroppo è un aeroporto stagionale, utenza esclusivamente leisure.

  13. Commenta per: Reggio Calabria

    Come avevo detto la nuova gestione è un’altra cosa.
    È presto inizieranno i lavori per migliorare il terminal.

    Un vero amministratore, neanche 3 mesi ed ha messo tutto in movimento.

  14. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Lamezia

    @ Francesco:
    Cerchiamo di dare le corrette informazioni anche nei Commenti. Non è stato tolto un volo da Lamezia. Il quarto volo giornaliero sulla Lamezia – Roma Fiumicino è stato aggiunto solo per la stagione estiva. Nella stagione invernale i voli sono 3.

  15. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi:
    io ho chiesto in base a cosa dichiara che reggio è in aumento.
    i voli ci saranno, se ci saranno, fra 3 mesi…e già si dice che aumentano i dati….mah

    @ Rocco:
    la gestione non c’entra nulla con la politica di ITA, vecchio o nuovo sono scelte di ITA prese non certo ieri mattina.

  16. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:

    Comunque sia i voli aumentano è tu Rosica.

  17. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    io non rosico di nulla, mi attengo ai dati.
    ad oggi (in piena campagna elettorale) i voli sono stati messi in vendita.
    Poi ci vogliono le prenotazioni se no verranno cancellati (cosa che probabilmente avverrà).

    Presumo tu avrai già prenotato almeno 3/4 voli, giusto?

  18. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    A bene secondo i tuoi dati quale partito ha consigliato ad ita l’incremento dei voli da e per Reggio.sarebbe un reato gravissimo e un’offesa per le persone che il 22 di agosto adempiono ai loro doveri civici.

  19. Commenta per: Reggio Calabria

    Non voglio fare nessuna accusa ma attingendo a quello che ha detto Pilota, voglio aggiungere una cosa:

    Sono contento del volo mattino/sera per Roma, così coloro che devono prendere coincidenze, vedo in molti utenti che fanno festa e mi compiaccio perché saranno persone appunto che viaggiano per lavoro e questo volo era importante; ma, evitiamo di festeggiare fin troppo ancor prima che la partita sia iniziata (per dirla in termini calcistici) come ha detto Pilota75, si devono prenotare i biglietti e volare, senza questo fattore, i voli verrebbero subito cancellati o ridimensionati di orario…

    Concludo, a dicembre / gennaio quando lo staff del sito pubblicherà i consueti dati di traffico vedremo se la popolazione avrà risposto presente; in caso di risultato negativo, sarà chiaro che il problema non è l’orario, i prezzi ecc… ma come dice il sig. Pilota75, da Reggio nessuno vola.

  20. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    Io non prevedo che andranno male questi voli. Il Mattino/Sera su Roma ha sempre fatto buoni numeri e permette le coincidenze con altre destinazioni. Certo, se per l’autunno-inverno arriverà un’altra ondata di COVID il discorso cambia.

  21. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Aiofb:
    non sono io a dirlo, basta leggere le dichiarazioni di alcuni politici che si prendono la paternità dei voli.

    @ Politinho12:
    .@ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    anche io sono contento, ma come previsto su FB già stanno spuntando screenshot dei prezzi con relative lamentele.

    non dimentichiamoci che reggio resta una delle ultime città per occupazione e reddito, non è che all’improvviso a ottobre sono tutti ricchi….

  22. Commenta per: Reggio Calabria

    Bene adesso occorre riempire i voli.

    Segnalo che per le tratte che mi interessano, bologna – reggio ( con scalo a roma ) , purtroppo il volo non è più vantaggioso dal punto di vista del tempo ( 8h circa) perchè hanno eliminato 2 voli nella tratta bologna-roma. Ai bei tempi in 3,5 ore te la cavavi. Purtroppo continuerò ad utilizzare il treno.

    Molto bene la tratta torino – reggio con scalo a roma, tempi ottimi.

  23. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Tortellino:
    normale, con l’AV si fa prima.

  24. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone

    OT:
    Segnalo questo articolo che parla di possibile tre rotte nuove da Reggio (anche se ho qualche dubbio sull’attendibilità)
    https://reggio.gazzettadelsud.it/articoli/cronaca/2022/08/20/reggio-tre-nuove-rotte-per-laeroporto-dello-stretto-dopo-tanti-annunci-sara-la-volta-buona-0a2802a9-7ecc-4fb9-a66b-e82655bfe7b7/

    Inoltre segnalo che non esistono più i siti dei tre aeroporti; o meglio, i vecchi domini reggiocalabriaairport.it, lameziaairport.it e crotoneairport.it riportano a dei siti pubblicità. Invece dal sito sacal.it è possibile accedere alle informazioni dei tre aeroporti. Trovo assurdo che non abbiamo qualcuno nell’area IT capace di gestire tre domini e indicizzarli su Google. Persino quando c’era Sogas almeno il sito riuscivano a farlo funzionare.

  25. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Flyreg:
    infatti credo si riferiscano ad una eventuale CT che come sappiamo non vedrà la luce prima di un anno.
    Poi dovrebbe partecipare qualcuno ma andranno deserte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.