Aeroporto Lamezia: EasyJet cancella i voli per il coronavirus fino al 17/05/2020

La compagnia aerea low cost britannica EasyJet cancella i voli per il coronavirus dall’Aeroporto di Lamezia Terme fino al 17 Maggio 2020.

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
EasyJet Voli Aeroporto Lamezia Terme
Check-In Bagaglio
Voli LAMEZIA
Italia: Milano Malpensa
Svizzera: Basilea (fino al 23/10/2020)
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!



Condividi!

Voli
VoloteaLufthansa
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarMaggioreSixt
Treni
Italo Treno
Bus
TerravisionFlixBus

86 commenti

  1. Commenta per: Lamezia

    Personalmente credo che voli in entrata o uscita da Milano non se ne vedranno prima di metà giugno se tutto va bene… (a meno di una qualche scoperta a livello scientifico)

  2. Commenta per: Lamezia

    @ Francesco:
    veramente malpensa è operativo.

  3. Commenta per: Lamezia

    Non ho mai detto che è chiuso. Intendo dire che non vedo le condizioni di sicurezza per ri-attivare i voli sospesi anche se parliamo di metà maggio.

  4. Commenta per: Lamezia

    @ Francesco:
    quali condizioni di sicurezza?
    le compagnie hanno sospeso i voli perchè non ci si può muovere, mica per altro!

  5. Commenta per: Lamezia

    @ Pilota75:
    Sanitaria… chi si prende il rischio di volare in una zona (la Lombardia..caso mai non ti sia chiaro.) epicentro a livello europeo del Corona , al di la’ delle sospensioni governative ?

  6. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Francesco:
    basta non andare negli ospedali, il problema è li.
    il virus non è nell’aria.

  7. Commenta per: Lamezia

    @ Pilota75:
    Ah sì..!?! Però questa mi è nuova…
    Se fosse stato solo negli ospedali perché pensi abbiano chiuso tutto..?

  8. Commenta per: Reggio Calabria, Altro

    @ Pilota75:
    La tua presunzione si racchiude in questo commento.
    Bravo pilota anche epidemiologo.
    Ti vogliamo a reti unificate e dichiarare “basta non andare negli ospedali, il problema è li.
    il virus non è nell’aria.”

    Pazzesco

  9. Commenta per: Reggio Calabria, Altro

    Sa tutto di tutto.
    E’ come Pico de Paperis.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi:
    il virus è nell’aria? si o no?
    la maggior parte dei contagi sono avvenuti negli ospedali lombardi? si o no?
    infatti FR ha appena dichiarato che non userà la distanza e non lascerà vuoto il posto centrale. nOn serve a nulla.

  11. Commenta per: Reggio Calabria

    Una ragione in piu’ per non volare con loro.

  12. Commenta per: Lamezia

    @Pilota
    Ti ho fatto una domanda ben precisa… apprezzerei una tua risposta.

  13. Commenta per: Lamezia

    La domanda e’ molto difficile, fagli la domanda di riserva.

  14. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    hanno chiuso tutto per incapacità. resta il fatto scientifico che i contagi stanno avvenendo in ospedali ed rsa.
    hai sentito qualcuno che a casa o a passeggio ha preso il virus? no

  15. Commenta per: Reggio Calabria

    Primi casi di coronavirus :
    Stazione sciistica sotto accusa ischgl
    Nel Tirolo sembra sia stata una tra i primi focolai.
    Casalpusterlengo e Codogno focolai ad inizio epidemia fuori dagli ospedali.
    Si potrebbe andare avanti ad oltranza.

    Ma dove vivi ?

    Resta il fatto scientifico ?

    Ma di quale fatto scientifico parli?
    Del tuo?

    Aggiornati e scrivi cose sensate

  16. Commenta per: Lamezia

    @ Pilota75:
    Hai mai sentito parlare di persone asintomatiche che possono trasmettere il virus anche a loro insaputa e senza aver mai messo piede in un ospedale ?

  17. Commenta per: Lamezia

    @ Francesco:
    si certo e tu ti sei chiesto come queste persone siano state contagiate? il virus è nell’aria? arriva per posta a casa? dimmi…
    anche io ti ho fatto delle domande e gradirei risposta.

    il virus è nell’aria? si o no?
    la maggior parte dei contagi sono avvenuti negli ospedali lombardi? si o no?

  18. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone

    Levateje er vino!

  19. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone

    Cervello in quarantena

  20. Commenta per: Reggio Calabria, Altro

    @ Pilota75:
    Pilota se hai un minimo di intelligenza ammetti che hai detto una grande fesseria. I contagi secondo te sono aumentati negli ospedali? Il virus è nell’aria perché le persone lo portano. Sai che se un contagiato starnute con accanto 20 persone sono tutte contagiate? Sai che io virus nell’aria rimane 3/4 ore? Secondo te il mondo è chiuso per quale motivo? Bastava dirci non andate in ospedale?

    Tanto lo sappiamo che non ammetterai mai i tuoi sbagli come al solito.
    Infatti rimani quello che sei

  21. Commenta per: Altro

    @ Zeppo:
    @ Frangy:
    Pur di non ammettere di dire cavolate direbbe che lo scecco vola.
    Però se ci pensate in questo momento di quarantena un giullare da circo che ci fa divertire è importante

  22. Commenta per: Reggio Calabria, Altro

    @ Luigi:
    quindi tu stai dicendo che il virus è nell’aria, quindi si prende respirando…l’unico al mondo a dire questo…sei uno scienziato?
    3/4 ore nell’aria..in sospensione..quindi vince la forza di gravità…
    il mondo non è chiuso, solo l’italia lo è (vorrebebro ma noi usciamo lo stesso).

    Se te la senti di smentire ISS e OMS fai pure…
    https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/04/16/coronavirus-le-ragioni-del-picco-in-lombardia-guerra-oms-poca-assistenza-territoriale-vineis-css-ospedali-focolai/5771655/

  23. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria, Crotone, Altro

    Portate pazienza , non ci arriva.
    Legge notizie e il suo cervello le elabora
    In modo scientifico.
    L’unico neurone che gli orbita intorno alla testa è convinto sia un moscone.

  24. Commenta per: Lamezia

    @ Pilota75:
    Per chiudere il discorso : il Covid19 e’ una forma influenzale, la si puo’ prendere come una qualsiasi altra influenza per via orale (tosse ,starnuti e cosi via). Basta un semplice collega in ufficio e ti becchi il classico raffreddore. Ed in ospedale non ci hai messo piede

    A diiferenza della influenza che con paracetamolo e/o antibiotici quasi sempre si cura, per il Covid19 al momento non esiste una terapia efficace. E si puo’ morire (I numeri sono li a ricordarcelo)

    Per limitare il rischio di trasmissione per via aerea molte nazioni hanno reso obbligatorio l’uso delle mascherine, pratica fra l’altro molto comune in Asia prima del Covid
    Se il virus si fosse trasmesso per altre vie (ad es. sessuale) nessuno si sarebbe mai sognato di chiudere tutto

    Chiudo qua.

  25. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    resta il fatto che non hai risposto alle mie domande.
    Implicitamente ammetti che il virus non è nell’aria (non si trasmette per via aerea ma serve il contatto del sudore, saliva o gocce nasali e lacrime).
    ad oggi, come dimostrato, hai più probabilità di prenderlo in ospedale che durante una passeggiata.

    I voli riprenderanno, con buona pace dei terroristi e catastrofisti vari.
    chi si becca l’influenza da CV si curerà (la cura esiste altrimenti non potrebbero essere guarite quasi tutte le persone contagiate.)

    si può anche morire di polmonite, infarto, tetano…

  26. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Il mondo è quasi tutto chiuso
    Lavoro con colleghi in America, Cina ed India e sono tutti in smart working da casa.
    Il virus non è una normale influenza e chi guarisce è perché non ha patologie pregresse.
    Spero che ti becchi una bella multa uscendo di casa.
    Da qui si evince che sei presuntuoso ed ignorante in tutti i campi anche quelli dell’aviazione dove addirittura usavi un profilo falso su fb per avere più credito.
    Di coronavirus forse un giorno si guarirà ma i stortia non c’è rimedio purtroppo.

  27. Commenta per: Altro

    @ Luigi:
    il mondo non è chiuso.
    stai inventando tutto!

    La multa per cosa? Non esiste una legge che impedisce di uscire di casa…forse in cina essendo una dittatura!
    ma finitela con ste fesserie!

  28. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    http://www.repubblica.it/esteri/2020/04/16/news/coronavirus_nel_mondo-254137363/amp/

    So che lo sai e che probabilmente stai recitando una parte e non so perché.
    La legge prevede che puoi uscire di casa solo per fare la spesa o per comprovate esigenze lavorative.
    Dimmi adesso tu stai andando a lavoro?
    Non credo visto che dove lavori avete le scrivanie come le sardine.
    Sei un provocatore e basta ed un idiota invasato.

  29. Commenta per: Altro

    @ Luigi:
    probabilmente non conosci l’inglese e quindi ti affidi alle traduzioni farlocche dei giornali.
    intanto una cosa è una città (NYC) con il resto degli USA.
    in UK non c’è il lockdown inteso come da noi, infatti possono uscire; se poi un pub decide di chiudere è una scelta sua.
    questo perchè il loro sistema legislativo (usa e UK)non prevede l’esistenza di norme (è basato sul common law) che possano imporre divieti alle libertà costituzionalmente garantite.

    In ogni caso neanche in italia esistono queste norme, inventate dai giornali e da qualche sindaco/governatore spiritoso e mitomane.

    Io si sto lavorando, sono autonomo o faccio consulenze. non sono un impiegato come te….

  30. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Conosco l’inglese e meglio di te.
    Le grandi aziende in uk,usa,Cina,Germania,Spagna,Francia sono tutte in smart working e non per i giornali ma per conoscenza diretta.
    Da domani in sicurezza si ripartirà
    Tu lavori senza incontrare nessuno fidati e sei presuntuoso perché lavori in un contesto di una città piccola e non sai come funziona il mondo ma ti affidi ad articoli di giornale

  31. Commenta per: Altro

    @ Luigi:
    fai come vuoi…poi mi spieghi cosa sia cambiato da domani.
    poi mi spieghi come mai la commessa del supermercato può lavorare e tu non puoi.
    io continuo a volare, il mondo non si ferma per una stupida influenza.

  32. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Sarà cambiato e non sia prima di tutto.
    Domani riparte la produzione nelle grandi aziende che fanno il 40% dell’economia italiana quindi gli operai riprenderanno.
    La commessa al supermercato lavora come gli infermieri ed i medici per garantire a scemi come te di mangiare, volare e sparare minchiate.
    Fortunatamente c’è gente con un briciolo di cervello che rispetta le regole.
    Ma dove devi volare che da Lamezia c’è un solo volo per roma oltre il mistral per la posta

  33. Commenta per: Altro

    Gino gino pilotino parla inglese.
    Ah Ah Ah.
    Parla male anche il calabrese.
    Racconta palle grosse come meloni.

    Poi lavora!!!
    Ma e’ un nullafacente che vive con la pensione dei nonni, non vedi che e’ buttato
    a scrivere palle dal mattino alla sera, dove trova il tempo per lavorare.

  34. Commenta per: Altro

    @ Luigi:
    continua ad insultare…qualificati per quello che sei.
    quindi la commessa è immune, tu no, incredibile!
    ancora con queste regole…puoi dirmi esattamente chi e quando avrebbe scritto queste fantomatiche regole?
    esistono i voli privati, esiste catania, e volendo da roma poi vuoi andare ovunque.

  35. Commenta per: Altro

    Ah AH ah.
    Pensavo di avere l’esclusiva per l’insulto invece mi sembra che ti attiri le simpatie di tanti.

    Congratulazioni inglesino.

  36. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Si infatti ti avevo visto con il tuo aereo privato accanto a Cristiano Ronaldo.
    Come suggeriva un ragazzo qui mi raccomando oggi è domenica a tavola consuma almeno 3/4 di vino e poi continua a deliziarci con le tue perle.

  37. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi:
    ancora sto aspettando di sapere quali leggi ti impongono di stare in casa.
    Vedo che non conosci come funziona l’aviazione generale.
    non devi possedere l’aereo, esistono le compagnie che li affittano e in questi giorni in italia stanno lavorando molto.
    ora scusa ma devo andare a pranzo da amici.
    buona domenica

  38. Commenta per: Altro

    Mi raccomando , non ti presentare a mani vuote.

    Vedi anche che e’ gia’ l’una e mezza , a che ora pranzate?

  39. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Tu non sai leggere purtroppo e sei presuntuoso come il ministro inglese che poi se l’è beccato.
    Non sai che significa patologia pregressa e ti senti competente come in aviazione.
    Basta anche l’ipertensione o il colesterolo come patologia pregressa.
    Se pensi che l’italia ed il mondo è chiuso per 12 persone pensalo.
    Te l’ho detto per il coronavirus ci sarà il rimedio purtroppo per te no.
    Tra fb con profilo falso e qui secondo te la gente che ti risponde male è tutta pazza.
    Ogni tanto un esame di coscienza va fatto

  40. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi:
    ok, quindi l’iss dice cavolate…
    il mondo non è chiuso, tutto finto.
    se l’è beccato ed è guarito, una normale influenza.
    state a casa, mi raccomando…ahahah
    ieri dopo il pranzo partita a calcetto…poi pizza a domicilio.
    che pacchia!

  41. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi
    ……

  42. Commenta per: Altro

    E dicci dove hai giocato a calcetto a Reggio così verifichiamo se dici cose vere o no. Due domande ce le facciamo dopo il Mauro Rossi su fb.
    Ma so già che non risponderai come stai facendo

  43. Commenta per: Altro

    @ Luigi:
    in un cortile privato, che devi verificare!
    Non è mica vietato.

    io non rispodo? non sto tutto il girono davanti al PC, devo uscire, sbrigare commisisoni….

    ancora aspetto di conoscere queste tue leggi che vieterebbero uscite, cene, pranzi, giocare, correre.
    Riusciremo mai a leggerle?

  44. Commenta per: Altro

    DPCM 10 APRILE 2020
    art.1
    punto 1a

    Vattelo a leggere asino.

  45. Commenta per: Altro

    @ Luigi:
    Niente, non pervenuta alcuna norma che obbliga a stare a casa…

  46. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    L obbligo di restare a casa è solo per le persone che hanno contratto il virus e nn presentano segni clinici.

  47. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    ah ecco, quindi non esiste alcuna legge che mi vieta di stare in giro e di organizzare una cena a casa con amici (cosa che faccio spesso).
    In realtà aspettavo una risposta puntuale da parte di @Luigi secondo il quale sarebbe vietato fare tutto.

  48. Commenta per: Altro

    Aggiornamento, i morti da COVID19 sono circa 19 ogni 1000 morti per altre patologie:
    https://www.tpi.it/cronaca/virologo-tarro-caldo-e-plasma-guariti-possono-fermare-coronavirus-20200420589031/

  49. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Facciamo chiarezza, le uscite di casa devo essere solamente per motivi primari, spesa ,farmaci , familiari nn autosufficienti, motivi lavorativi e di urgenza/emergenza.
    Se ti fermano e dici che vai a casa di amici per una cena ti multano, almeno che nn siete in uno stesso dall’allora li la cosa cambia perché nessuno ti vede e puoi far quel che vuoi(ma per legge nn lo puoi fare), ma attenzione perché qui entra in gioco l asintomatico e potresti contrarre il virus e poi diventare tu o ki entra in contatto un veicolo di infezione.
    Per quanto riguarda il virus colpisce molto chi ha patologie però ti posso assicurare che è molto pericoloso anche per i soggetti sani, nn sto qui a spiegare altrimenti andremo per le lunghe. Altra cosa importante il virus può vivere sulla mascherina fino a sei ore.

  50. Commenta per: Altro

    *stesso stabile.

  51. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    chiariamo: dove sta scritta questa cosa?
    Non c’è alcuna norma che dica ciò.
    E’ una settimana che chiedo di avere questo riferimento ma nulla.
    Secondo, le forze dell’ordine non possono chiedere il motivo per il quale una persona è in giro, devono limitarsi ad identificarmi.
    Lo prevede il TU delle leggi di PS.

    Terzo, anche l’epatite può essere asintomatica (i portatori sani) e tante altre malattie; non mi sembra che finora siamo stati a casa per non prenderla, oppure la TBC, l’HIV.
    se mi prendo l’influenza da CV dopo una settimana passa; infatti stanno guarendo in pochi giorni. gli ospedali sono vuoti.

  52. Commenta per: Lamezia

    Si fa le domande e si da le risposte.
    Roba da Crazy.

  53. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Sei in Po confuso , la tbc è provocata da un batterio quindi curabile tranquillamente con antibiotici per diversi mesi in più esiste un vaccino, l hiv e hcv sono trasmissibili diversamente dal corona virus , il covid può provocare problemi polmonari anche ad un soggetto sano , quindi nn essere tanto tranquillo, nn è un virus naturale ma di laboratorio con delle sequenze di rna modificate.Per quanto riguarda la polizia tutte le volte che mi sono recato in visita ad un paziente e sono stato sottoposto a controllo delle forze dell’ordine , oltre i documenti di riconoscimento devi esibire l autocertificazione con i motivi dell uscita , da dove sei partito dove ti sei recato ed anche generalità del paziente dove hai svolto la visita, se
    Vengono effettuati dei controlli incrociati e tutto nn combacia hai dichiarato un falso e quindi sei punibile.
    Cmq trovi tutto sul DCM.

  54. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    L’autocertificazione non è prevista da alcuna legge.
    I controlli non sono legittimi.
    Cosa è il DCM?

  55. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Volevo scrivere DPCM
    Cmq dal sito del governo
    Dal 9 marzo, le regole introdotte dai decreti del Presidente del Consiglio dei ministri sono uguali su tutto il territorio nazionale.
    dei Ministri
    Decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti sulle misure adottate dal Governo

    LE NOVITÀ DEL DPCM DEL 10 APRILE
    ZONE INTERESSATE DAL DECRETO
    SPOSTAMENTI
    Cosa prevedono le norme per gli spostamenti delle persone? Ci sono dei divieti? Si può uscire per andare al lavoro?
    Sono consentiti solo gli spostamenti da casa motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità (per esempio, dover fare la spesa o comprare beni necessari) o per motivi di salute.
    Inoltre, è vietato trasferirsi o spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso, salvo che per comprovate esigenze lavorative, per motivi di assoluta urgenza o per motivi di salute. È vietato anche ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.
    I motivi dello spostamento devono comunque essere dimostrati, anche mediante autocertificazione che potrà essere resa su moduli prestampati già in dotazione alle forze dell’ordine statali e locali. La veridicità delle autodichiarazioni potrà essere oggetto di controlli successivi e la non veridicità di quanto dichiarato costituisce reato. È comunque consigliato lavorare a distanza, ove possibile, o prendere ferie o congedi. Senza una valida ragione, è richiesto e necessario restare a casa, per il bene di tutti

  56. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    i DPCM non sono norme ma atti amministrativi. Infatti parlano di “regole” e non di norme.
    Secondo la Costituzione italiana e la gerarchia delle fonti del nostro diritto, gli atti amministrativi non hanno forza di legge, quindi non possono imporre limiti, ancor di più ai diritti sanciti dalla costituzione.
    Lo capisco che spiegare una cosa del genere ad un carabiniere o a un vigile è difficile…
    Per farla breve, non contano nulla.
    così come la fantomatica autocertificazione che non è stabilita da alcuna norma.

    Abbiamo qualche altro argomento valido?

    P.S
    Per evitare polemiche, questo non lo dico solo io ma anche illustri giuristi ed avvocati:
    https://www.ildubbio.news/2020/04/14/cassese-la-pandemia-non-e-una-guerra-pieni-poteri-al-governo-sono-illegittimi/

    https://www.ilprimatonazionale.it/cultura/provvedimenti-conte-limitano-liberta-incostituzionali-153949/

    https://www.studiocataldi.it/articoli/38107-coronavirus-misure-di-contenimento-incostituzionali-inadeguate-e-controproducenti.asp

    https://www.laleggepertutti.it/380543_coronavirus-perche-le-sanzioni-penali-sono-incostituzionali

    USATE LA TESTA!

  57. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Nella gazzetta ufficiale leggi il decreto legge in forma straordinaria cosa dice e poi ne parliamo.

  58. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Ma i links che alleghi li sai leggere….sono solo pareri di illustri professionisti.
    L’ ultimo link alla fine riporta :
    ” Il Dpcm, come detto, si limita a richiamare l’applicazione dell’articolo 650 del Codice penale che, dal suo canto, punisce l’inosservanza di provvedimenti amministrativi.”. Quindi se ti becchi la sanzione o la paghi oppure ti devi rivolgere al giudice…..non puoi dire soltanto su internet è scritto che la norma non è valida…anche perchè troverai altrentanti pareri di altri illustri professionisti che affermano che affermano il contrario.
    Per quanto riguarda la testa….cerca tu di usare quella giusta o ne hai due uguali.

  59. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    decreto legge o dpcm?
    sono due cose diverse
    studia la differenza tra norma e atto amministrativo e poi ne parliamo.
    studia le fonti del diritto, cosa sia la costituzione e poi ne parliamo.

  60. Commenta per: Lamezia

    Fidatevi di lui e ve la levate con 500/600
    Euro di Multa.
    Poi vedrete se pagate o no.
    Sarebbe meglio tacere piuttosto
    Che cercare di confondere le
    Persone.
    Quando vi faranno le multe portargliele a lui che ce le paga a colpi di codicilli.

  61. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Il dpcm attualmente è come una legge emanata in un periodo straordinario , prima il reato era punibile penalmente(che rimane per chi è positivo e posto in quarantena domiciliare ed evade) successivamente è stato ammorbidito
    come sanzione amministrativa altrimenti ognuno faceva quel che c…o voleva, in più l oms ha dichiarato una pandemia mondiale lascia stare quello che scrivono gli avvocati.

  62. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    assolutamente no.
    il dpcm non è una delle fonti legislative.
    il dpcm è un atto amministrativo.
    basta che scrivi su google dpcm legge.

    il reato penalmente punibile è stato un errore di ignoranza, in quanto solo una legge può stabilire cosa è un reato, non certo un atto amministrativo che può prevedere sanzioni amministrative.
    il discorso del malato, è infatti un reato previsto dal codice penale, non di certo da un dpcm carta da c u l o

    ovviamente, come sempre, tutto questo non lo dico io.
    ti sarebbe bastato leggere i link di sopra per evitare di scrivere cretinate.

  63. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Le cretinate le scrivi tu e nn ti rendi conto, quindi in una pandemia mondiale dove tutte le nazioni fermano la propria economia per salvaguardare la salute tu mi viene a dire che non sono leggi straordinarie, in più ci vieni a raccontare che tu vai in giro a mangiare dai tuoi amici, e se ti fermano gli favorisci solo i documenti…Vedi la gente come te, poi quando arriva in ospedale è quella che ci prega piangendo per poterla salvare, e io per gente come te la sera nn abbraccio neanche mio figlio.Dopo questa chiudo perché nn meriti rispetto.

  64. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    non sono leggi straordinarie.
    Ti sto dando tutti i riferimenti, tu invece continui a parlare come la casalinga di voghera.
    che dirti..fai come vuoi.
    Intanto avevo ragione io, il 50% dei contagi è avvenuto in luoghi sanitari (fonte OMS).

  65. Commenta per: Lamezia

    @ Pilota75:
    In data 17 Aprile hai scritto ” la maggior parte dei contagi sono avvenuti negli ospedali Lombardi ”

    Il 50% non e’ la maggior parte…

    Cmq per risponderti con qualche giorno di ritardo.. la trasmissione del virus per via orale o aerea non implica che il virus rimanga nell’aria…

  66. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Pilota bello mio,
    io ho famiglia oltre che lavoro da casa, posso stare dietro alle tue cavolate secondo te?.
    Parli di cenare con amici spesso e lavorare autonomamente ma vedo che sei super reattivo nelle risposte.
    Non è che sotto sotto non hai niente da fare e sei chiuso in casa solo?
    Ti consiglio qualche serie TV, ma tu ne sono certo sei tipo da barbara durso e grande fratello.
    Giusto per dire due numeri sulla percentuale che evidentemente non conosci:
    ad oggi ci sono 190k casi in italia di cui dici che il 50% sono stati contratti negli ospedali.
    Prima affermi la maggior parte ora il 50%. Gli altri 90 mila come lo hanno contratto?
    Riguardo la discussione medica sul virus non essendo esperto in materia vedo che ti ha ampiamente risposto @Paolo ed indicandoti le differenze tra le malattie che hai citato e le fesserie che dici.
    Ti ho anche risposto sul DPCM del 9 marzo dove ti dice espressamente quali sono le ragioni per cui puoi uscire.
    Siamo in un paese democratico ed ognuno si prende le proprie responsabilità.
    Per il resto che ti devo dire vuoi sempre ragione, sei un tuttologo non sai tenere un confronto, non vedo nessuno che in questo argomento ti ha dato ragione.
    Ti ripeto fattele due domande

  67. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco:
    il 50% nel mondo, in italia è di più, in lombardia in particolare.

    @ Luigi:
    gurad ainutile risponderti, avete il governo che vi meritate.
    state in casa mi raccomando, io esco (oggi bellissima giornata).
    il dpcm non ha alcun valore, carta da C U L O

    non sono un tuttologo, sono una persona che ragione, voi preferite che lo facciano gli altri per voi.

    il 25 si andrà in strada, il 28 i ristoranti aprono per protesta, oggi a torino ennesima rivolta in strada, lo stesso in tutto il mondo.
    voi state a casa, tranquilli….

  68. Commenta per: Altro

    Io mi chiedo, ma qualcuno, oltre me, se lo è letto il DL 19/2020?
    incredibile come vi fate influenzare dalla TV.
    “lo ha detto barbara d’urso…sarà vero!”
    AHAHAH

  69. Commenta per: Altro

    @ Luigi:
    Inutile continuare, però gli facevo fare un giro in terapia intensiva così gli passava tutta questa spavalderia.

  70. Commenta per: Altro

    Oltre a lui il DL19/2020 Lo hanno letto 60 milioni di italiani e lo hanno capito tutti.
    Lui ha problemi.

  71. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    ecco che si augura il male agli altri…mah!

  72. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Per farti vedere le persone che hanno contratto il virus come vengono trattate , nn ti auguro niente e nn lo auguro nemmeno al mio peggior nemico di quello che vedo.

  73. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    i malati oncologici sono da meno? quelli di leucemia? hiv?
    sembra che esista solo questo virus ormai….

  74. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Per adesso è più letale della malattie sopra citate.

  75. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    non mi sembra, tasso di mortalità pari allo 0,02% rispetto agli ammalati, se poi consideriamo i contagiati emersi e quelli che nessuno saprà, capisci che fa più danni la polmonite.

    Qui altro parere riguardo a quei fogli di carta firmati da Conte.
    https://www.radioradio.it/2020/04/conte-dpcm-incostituzionali-enrico-michetti-radio/?cn-reloaded=1&fbclid=IwAR2x4V1cAEuqtFj3M5HHoLBa2fmgN7ifnDCoM-rCBgYPWDcHwLVsMNzkB-A&cn-reloaded=1

  76. Commenta per: Altro

    Tu prendi come riferimento la Lombardia dove è esplosa la pandemia ha il 50% purtroppo dei deceduti di tutto il territorio nazionale nn mi sembra così poco, poi grazie alle carte stracce di come dici tu, la pandemia ha rallentato ma nn si è fermata perché ci sono i furbetti che possono essere asintomatici che vanno in giro perché ci sta la bella giornata o vanno dagli amici a cenare e poi i miei colleghi ci lasciano le penne per curare co….ni come te.

  77. Commenta per: Reggio Calabria

    @ PAOLO:
    È la vita.. Selezione naturale. I più forti vanno avanti

  78. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Dopo questa torniamo a parlare di aviazione che è meglio……

  79. Commenta per: Altro

    Dopo aver letto tutti i post, mi sembra di aver capito che, se mi fermano perché sono fuori casa e mi contestano l’ infrazione al DPCM posso rispondere : il DPCM è carta da c**o, leggete questi links (per sicurezza è meglio averli con sé).
    Temo però che gli agenti, che sono di coccio, oltre alla multa chiederanno un TSO.
    Posso sempre contestare davanti al giudice, il quale o mi assolve, perché lui non essendo di coccio studia le leggi su Internet e quindi avrà già letto i links, o mi condanna applicando quanto scritto sul DPCM.
    Però posso sempre chiedere, sulla scorta del verbale fattomi dagli agenti, l’infermità mentale.
    Sempre tra i tanti post, leggo qualche buona notizia per l’ Italia e specificatamente per Reggio:
    appena saranno tolte le restrizioni di viaggio avremo un idiota in meno (temporaneamente),
    ma di contro, Romania e Malta avranno, a turno, un idiota in più.
    Inoltre, considerando l’affermazione secondo la quale in Italia ci sono troppi idioti, vorrei sapere il link che stabilisce i criteri per definire chi è idiota da chi non lo è. Non avendolo trovato faccio riferimento alle regole generali e ognuno ci mette chi vuole.

  80. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Zeppo:
    infatti, menomato e ignorante, non contestano il dpcm sul verbale perchè non prevede sanzioni l’infrazione allo stesso….
    non possono contestare il dpcm.
    guarda a me non frega molto di ciò che pensi tu, quando l’italiano medio sarà alla fame, io mi farò delle grasse risate.
    volete questo? prego andate avanti, accetatte tutto, dite bravo a conte.
    poi andate dai governatori e dai sindaci e ditegli anche che sono stati bravi.

    poi andate anche dai cinesi e ringraziateli per avervi inviato le mascherine (infettate) al costo di 2 euro l’una…

  81. Commenta per: Altro

    @ Pilota75:
    Non hai per niente ragione.
    Tu te la canti e tu te la suoni.
    Semplicemente si allentano le misure dopo il periodo più critico.
    Ti capisco comunque per uno che non ha mai studiato è difficile da comprendere.
    Come mai sei sempre qui , non sei in giro con amici?

  82. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi:
    mai sentito parlare di internet sui cellulari?
    hai letto i dati? E’ l’analisi di questi ultimi mesi, non c’è stata alcuna strage. oggi altre rivolte nelle grandi città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.