Aeroporto Lamezia: Meridiana volerà su Milano Malpensa per l’estate 2018

Meridiana ripropone il collegamento Lamezia – Milano Malpensa anche per l’estate 2018, ma con una novità. Sarà infatti possibile sfruttare le connessioni sull’hub di Milano Malpensa per raggiungere L’Avana, Miami e New York. A partire dal 26 Agosto 2018 e fino al 27 Ottobre 2018 ci sarà una frequenza giornaliera ed addirittura due voli in una giornata solo in alcuni giorni della settimana.

Meridiana sta provvedendo a caricare i voli sul proprio sito web anche se è già possibile prenotarne alcuni a partire da 25 Euro solo andata tasse incluse!

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
AirItaly
Check - In Bagaglio
Voli LAMEZIA
Milano Malpensa

Risparmia acquistando online! Clicca Qui!


Condividi!

Voli
VoloteaBluExpressAirItalyLufthansaEurowingsTransavia
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondoTrivago
Hotel
Expedia
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarMaggioreSixtRentalcars
Bus
TerravisionFlixBus

20 commenti

  1. Sempre in attesa annunciare di nuovi voli da Lamezia. Non dormite nemmeno la notte.

  2. Come si sapeva..l’aeroporto di Reggio sistemato (tra l’altro molto male) su Roma e Milano..si può lasciar fetere..tutto come previsto

  3. @ fr:
    scusa ma di cosa si dovrebbe parlare in un sito sugli aeroporti calabresi?
    @ Anthony:
    forse non è chiaro un concetto.
    Sono le compagnie a decidere dove volare.
    Evidentemente lamezia ha più passeggeri di Reggio, quindi le compagnie non ci vengono neanche pagate.

  4. @ Pilota75:
    Pilota e finiamola però sempre che a Lamezia ci sono più passeggeri. Vivo a Milano e sai quanti reggini prendono il malpensa Lamezia con Ryanair o easyjet oppure adesso meridiana. Secondo te non sarebbe sempre pieno un volo del genere su Reggio ? Non parliamo di Basilea oppure Amsterdam ma di una tratta che sarebbe di sicuro successo magari al mattino presto e la sera tardi. Sono d’accordo su tutto quello che si dice su Lamezia ma se non è sostenibile un volo del genere allora non ha senso che rimanga aperto. Sono state le gestioni passate a far dirottare l’utenza a Lamezia.

  5. @ Luigi:
    i fatti parlano chiaro. Quando alitalia propose il malpensa ci fu una protesta generale perchè non interessava a nessuno. d’altronde il linate dovrebbe essere pieno e non lo è…cosa significa?

  6. @ Pilota
    Hai forse dati concreti alla mano sul Linate – Reggio ?

    Comunque negli ultimi anni, complici gravi incapacita’ locali (SOGAS docet..) c’e’ stato in atto un processo di ” Drenaggio Carsico” , di passeggeri dallo scalo di Reggio verso quello di Lamezia…

    Dati alla mano :
    Dieci anni fa circa.. entrambi gli aeroporti giravano intorno ai 500 mila passeggeri annui, ora Reggio e’ affondato alla meta’ di quei valori e Lamezia e’ aumentato di 4 volte (2 milioni)
    E qui non parliamo di utenza messinese che sono sempre stati pochi a Reggio, parliamo di reggini che adesso usano regolarmente Lamezia…

    Sarebbe intereessante quali sono gli obiettivi (parliamo di passeggeri e destinazioni) della SACAL su Reggio per il 2018 per frenare l’emorragia e rilanciare lo scalo…

  7. @ Francesco:
    I dati concreti sono quelli che ti ho detto, reperibili sui siti di assaeroporti ed enac.

    dieci anni fa circa Lamezia faceva oltre 1.500.000 passeggeri (fonte annuario enac 2017)
    Reggio Calabria scarsi 600.000.

    come vedi nessun processo di drenaggio o volontà politica.
    Semplicemente il bacino di traffico è più ampio, l’aeroporto dal punto di vista infrastrutturale è più garnde e la società di gestione è più capace di quella di reggio.

    Io ti ho portato FATTI, tu, finora, solo parole.
    su Reggio non ci sta nulla da fare, lo scalo è questo e oltre questi numeri non si può andare, è proprio questione di capacità aeroportuale. Oltre un certo numero di voli e di pax non si può andare.
    Fatevene una ragione.

  8. @ Francesco:
    Scusa, sopra correggo, annuario ENAC 2007, il dato di oltre 1.500.000 pax.

  9. Quindi da Malpensa volano Easy jet, Ryanair e Meridiana, vediamo quanto durerà quest ultima.

  10. @ PAOLO:

    Esatto..è questo il problema della Calabria..cu tantu e cu nenti..che senso ha avere 3 vettori sulla stessa rotta ?? Mancu Catania a sti livelli

  11. @ PAOLO:
    Se per questo c’è anche la NEOS con voli settimanali in estate…
    Per quanto riguarda Meridiana la cosa piu importante è la connessione per new york e l’ havana…

  12. @ Anthony:
    Il senso c’è perché c’è richiesta. Il load factor è sempre alto e quindi si aumentano i voli. È il mercato…

  13. @ Anthony:
    Catania ha 9 Malpensa d’inverno e 15 d’estate. Lamezia ne ha 3 d’inverno e 7 d’estate…

  14. @ tamoil:
    i voli iniziano a fine agosto non so se ti sei reso conto.

  15. @ Anthony:
    sono scelte dei vettori. devi chiedere a loro. Secondo me è perchè a Lamezia il bacino di utenti c’è.

  16. @ PAOLO:

    non ho capito.

  17. @ tamoil:
    Doveva aprire i voli a maggio giugno, e poi apri una rotta dove ti ritrovi due colossi low cost , secondo me nn avrà vita lunga.

  18. @ Pilota75:
    se non ricordo male due natali fa meridiana programmò qualche volo per Malpensa da Reggio C., per poi sospenderli dopo le feste e non riattivarli più.
    Evidentemente ritiene antieconomico un investimento su Reggio C.
    Volevo invece chiederti come mai Blu Express non ha incrementato qualche volo da e per Milano Linate nelle festività natalizie. Non credi che in alcune date particolari come ad esempio 21/22/23 dicembre e 4/5/6 gennaio potessero essere utili e remunerative se programmate già dallo scorso settembre?

  19. @ giuseppe:
    no, non lo credo. Di solito mettono un aereo “grosso”, come piaceva dire ad un ex amministratore sogas….

  20. @ giuseppe:
    Era Natale 2013 quando Meridiana fece 4 o 5 voli sulla Roma Fiumicino – Reggio Calabria.

    Da quanto ho capito a Meridiana interessano molto le connessioni verso New York, Miami e L’Avana e punta a riempire questi voli grazie al bacino di utenza calabrese che è rappresentato logicamente dall’Aeroporto di Lamezia.

    E’ da un po di anni che sia Alitalia che Blu Express non inseriscono voli aggiuntivi per Natale e nemmeno impiegano aeromobili più capienti nonostante la richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.