Aeroporto Reggio Calabria: Blue Air cancella Torino per l’estate 2020

La compagnia aerea low cost rumena Blue Air cancella il volo Reggio Calabria – Torino per l’estate 2020. La rotta è stata rimossa dalle vendite vista la crisi che sta coinvolgendo il trasporto aereo per le vicende legate al Coronavirus.

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
VoloteaEurowingsLufthansa
Motori di ricerca
SkyscannerKayak
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarLocautoMaggioreSixt
Treni
Italo Treno
Bus
TerravisionFlixBus

25 commenti

  1. Commenta per: Reggio Calabria

    sacal ? esiste ancora ?

  2. Commenta per: Reggio Calabria

    @ anthony:
    certo che esiste, ma cosa c’entra? qui si parla di blue air

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    Secondo lo staff, ci saranno i rimborsi per chi ha prenotato anche prima della pandemia?

  4. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Tony:
    Hai diritto al rimborso per volo cancellato indipendentemente dalla pandemia.

  5. Commenta per: Reggio Calabria

    certo,ma avevo dei dubbi sul DM del 20/03/2020 che appunto parlava evidentemente di tutt’altro. Grazie mille!

  6. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ anthony:
    La SACAL cosa? Hanno il vaccino contro il COVID-19 e non lo tirano fuori?

  7. Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ anthony:
    Vorrei ricordare che c’è una pandemia in corso e che i provvedimenti di lockdown hanno causato danni economici seri.
    Aggiungi il fatto che ancora nulla è stato deciso sul distanziamento sociale a bordo, nonché la totale incertezza legata ai movimenti tra le regioni e i flussi di domanda.
    Comprendi benissimo che da vettore cerco di razionalizzare l’operativo per non rompermi le corna, quindi come prima cosa taglio i “rami” più deboli (Reggio, Comiso, rotte in fase di start-up da Catania, Lamezia, etc.). Anche la compagnia aerea per cui lavoro aveva un progetto a cui ci si teneva molto, ma per i troppi rischi si è deciso di cancellare. Ma mica è colpa degli aeroporti coinvolti o della compagnia aerea in questo frangente. Però permetti che chi si assume il rischio di impresa ci pensa un po’ di volte prima di lanciarsi in operazioni in cui rischierebbe di farsi male senza motivo. Meglio non guadagnare o perderci meno con l’aereo fermo che dissanguarsi.
    L’unica occasione in cui un aeroporto può avere colpe quando si cancella un volo è quando non rispettano gli accordi presi. Ma dubito sia questo il caso, ma più in generale non credo che SACAL abbia interesse a far cancellare un volo considerato che per ogni toccata ha degli incassi e fa girare l’economia aeroportuale, considerato che chi è vi opera (handler, attività commerciali, ecc.) paga affitti, royalties e quant’altro. Naturalmente il ragionamento è molto semplificato, però di massima funziona così.

  8. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    giuseppe, condivido in toto.
    Purtroppo le persone non conoscono compiti e ruoli dei diversi attori dell’aviazione; sono convinte che una società di gestione debba come primo obiettivo “convincere” le compagnie a volare in quell’aeroporto.
    non è così.
    Così come non è compito delle compagnie promuovere i territori.
    E non è compito degli enti pubblici fare i tour operator…

    In questo momento tutti i vari soggetti, ognuno per la propria parte, sta subendo gli effetti delle decisioni dei vari governi.
    Verso giugno si riuscirà a capire cosa fare.

  9. Commenta per: Reggio Calabria, Altro

    @ Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Penso sia giusto.
    Invece del Reggio Roma delle Sei e mezzo di mattina che di solito partiva sempre pieno sai perché e stato trasferito da Reggio a Lamezia?
    Grazie.

  10. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Leonardo:
    Dove hai letto che è stato trasferito a Lamezia e che partiva sempre pieno?
    Grazie.

  11. Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    @ Leonardo:
    Immagino che il tuo riferimento sia al doppio Roma del mattino in partenza da Lamezia durante il periodo estivo. Credo che quel volo esista da un paio di stagioni IATA.
    A me risulta che il night stop su Reggio sia congelato in attesa di momenti migliori. Inoltre il network AZ è in profonda ristrutturazione ed ancora nulla è definitivo. La situazione, come puoi immaginare, è molto fludia.
    Per quanto riguarda i riempimenti dei voli, ti rimando alla sezione statistiche del nostro sito.

  12. Commenta per: Reggio Calabria

    Buongiorno, sono il vice presidente dello storico Aero Club dello Stretto, siamo allo stremo e, oltre ad essere preoccupato per la nostra sopravvivenza, tenuto conto che siamo fermi da tre mesi, sono preoccupato anche per la sopravvivenza dello scalo reggino. Di questo, però, ne parleremo in altra occasione. In questa circostanza dopo aver letto che Blue Air ha cancellato il volo bisettimanale per Torino, peraltro programmato da un anno, che avrebbe dovuto avere avvio dal 18 giugno mentre nulla è mutato su Lamezia mantenendo la programmazione, qualche domanda sorge spontanea. Sicuramente ci saranno validi motivi che però ai piloti, come me, di AG……sfuggono. Sarebbe gradito che qualche autorevole tecnico del ramo lo spiegasse a me ed a tutti i piloti del mio Club. Grazie.

  13. Commenta per: Reggio Calabria

    No rimborsi…. Solo voucher. Occhio

  14. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Sculco:
    Buongiorno vice presidente, anche altre rotte Blue Air sono state cancellate per il Coronavirus. I voli da Lamezia sono programmati per Luglio e non si esclude che l’operativo possa essere ridotto. La ripresa sarà lenta o assente se solo in Italia si dovrà mantenere il sedile centrale vuoto.
    Un saluto a tutti gli amici dell’Aero Club dello Stretto.

  15. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Ricambio i saluti e ringrazio per la risposta, certo non esaustiva posto che l’Aeroporto dello Stretto era già al palo ante covid 19; oggi la situazione si è solo pesantemente aggravata assieme a quella dell’AeC dello Stretto che non riesce neanche a volare attività aeroscolastica a differenza di altre realtà che, buon per loro, o si trovano su aeroporti mai chiusi, oppure recentemente riaperti.
    Per Blue Air ritengo che sarebbe stata cosa buona se Sacal, mamma di tre aeroporti, avesse imposto il mantenimento del RC-TO, rinunciando ad un suo volo da LMT.
    Ma forse è chiedere troppo, ma ne potremo riparlare a luglio, se ci saremo ancora.

  16. Commenta per: Altro

    @ Sculco.
    signor sculco mi spiace molto che siete in difficoltà. Son convinto che sacal si guarda bene di riaprire un giorno prima del necessario. Lo hanno capito anche i ficarazzi che sacal vede i cittadini di Reggio come utenti per Lamezia .purtroppo voi siete l’orgoglio degli appassionati di volo ma è Reggio Son sicuro che anziché dello stretto e foste il baricentro della calabria sicuramente avreste sofferto di meno . ma tanto e’ risaputo che i leoni in natura soffrono nella savana riuscendo a sopravvivere . certo il cane domestico fa meno fatica a procurarsi il cibo ma rimane sempre un cane.tenete duro con simpatia Fabio

  17. Commenta per: Reggio Calabria

    @ aiofb:
    veramente tutti gli aeroporti italiani sono aperti all’aviazione generale e attività aeroscolastica sin dal 4 maggio.
    La sacal non c’entra nulla, è un decreto ministeriale.

  18. @ Pilota75:
    Non devi rispondere a me .al massimo al signor sculto. Dato che sei tu che sostieni che il minniti andrebbe chiuso senza se è senza ma . si coerente e dai una risposta.

  19. Commenta per: Reggio Calabria

    @ aiofb:
    quando avrei mai scritto che il minniti va chiuso?
    sei tu che hai tirato in ballo la sacal in maniera non opportuna visto che ci sono norme nazionali che regolano l’apertura di un aeroporto.

  20. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    11 aprile 2020. Ore 21.33. ………
    Opssss

  21. Commenta per: Reggio Calabria

    @ aiofb:
    non memorizzo i miei interventi….

  22. Commenta per: Reggio Calabria

    @ aiofb:
    confermo che non ho mai scritto quanto da te affermato.

  23. Commenta per: Reggio Calabria

    per la cronaca, ho cercato di contattare blue air per farmi rimborsare i 2 voli che avevo in estate,e dopo25mn di attesa al telefono, ancora non rispondevano!
    Ho chiuso!Provero’ domani.

  24. NICOLA OLIVERI

    Commenta per: Reggio Calabria

    Buona sera come si fa a parlare con qualcuno di Bue Air? io ho prenotato e pagato dei voli per il 6 luglio e 26 luglio Torino reggio calabria ma non ho ancora ricevuto notizia alcuna e non riesco a parlare con gli operatori che fare.

  25. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ NICOLA OLIVERI:
    Vai qui https://www.blueairweb.com/it/it/contattaci/ clicca dove dice “Voli modificati” ed invia la richiesta. Se vuoi il rimborso dovrai aspettare anche 2 mesi e mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.