Aeroporto Reggio Calabria: coefficiente di riempimento voli per Roma Fiumicino (2022)

In questo articolo lo Staff di AeroportiCalabria.com vi fornisce un’elaborazione dei Dati di Traffico sulla rotta Reggio Calabria – Roma Fiumicino per l’anno 2022. Prenderemo in esame il numero di passeggeri (Pax.) che hanno volato, il numero di posti offerti, il numero di voli effettuati (Movimenti – Mov.) e calcoleremo il coefficiente di riempimento (Load Factor – L.F.) dell’aeromobile.

Nel periodo considerato i voli sono stati effettuati da ITA Airways con differenti aeromobili. Si può ragionevolmente considerare una media di 151 posti offerti.

Anno Pax. Posti Mov. L.F.
2022 74.564 130.254 860 57%

Non ci sono più quei numeri che faceva una volta la vecchia Alitalia…

Leggi tutte le statistiche sui voli dall’Aeroporto di Reggio Calabria: Aeroporto Reggio Calabria – Statistiche

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Hannover • Salisburgo • Stoccarda
Condor
Prenota
Da Lamezia a
Düsseldorf • Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Monaco di Baviera
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarLocautoMaggioreSixt
Bus
TerravisionFlibcoFlixBusItabus
Treni
Italo Treno
Hotel
BookingExpediaHotelsHRS

34 commenti

  1. Commenta per: Reggio Calabria

    75.000 pax nel 2022 post pandemia e con vecchia società , i numeri con la nuova società stanno crescendo a grande velocità, nel 2023 potrebbero essere vicino al raddoppio, 150.000.
    I Numeri che c’erano conl la vecchia Alitalia ci saranno quando l’aeroporto funzionerà a regime.

  2. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    Nessuna scusa e nessuna giustificazione. Come dice Pilota75 “non ci sono passeggeri”. Anche nel 2023 nei primi 6 mesi 57% di riempimento: https://www.aeroporticalabria.com/notizie-lamezia/aeroporti-calabria-coefficiente-di-riempimento-dei-voli-del-primo-semestre-del-2023/

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano
    Parliamo di pax totali non di singole tratte.

    Se tu scrivi che i pax totali nel 2022 sono stati 202.386 invece nel 2023 solo fino ad ottobre sono stati 241.386 significa che c’è un aumento sostanziale di pax nel 2023 .
    Non è ne scusa ne giustificazione sono numeri che tu hai scritto.
    I numeri sono in aumento a meno che la matematica non sia opinione.

  4. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    Tu stai parlando di Roma Fiumicino ed io ti sto rispondendo su Roma Fiumicino. Il coefficiente di riempimento non è in crescita nei primi 6 mesi del 2023, probabilmente a fine anno un pochino aumenterà. Come fai a dire che si arriverà a 150.000 passeggeri? Secondo i miei calcoli si arriverà a circa 125.000 con un LF di circa il 63%. Risultato che rimane pur sempre mediocre visto che l’aumento è dettato dalla seconda frequenza aggiunta (il volo Mattino/Sera).

  5. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    quale nuova società? di cosa parli?
    i numeri sono quelli e ci sta poco da inventare.
    un LF pietoso, non ci sono pax, inutile insistere.

  6. Commenta per: Reggio Calabria

    @pilota
    I LF interessano solo a voi
    Non certo a ITA che malgrado quelli l’anno scorso ha aumentato le frequenze.
    I pax aumentano e aumenteranno.

  7. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    Quello che pensi tu rimane confinato nel tuo cervello. Chi sei tu per stabilire che il LF ad ITA non interessa?
    Qui si analizzano i fatti passati di cui vi è traccia documentata. Se i passeggeri aumenteranno ed aumenteranno ed aumentateranno ed aumenteranno ed aumenteranno sarà solo un fatto futuro che è presente nel tuo cervello e non è ad oggi documentato.
    Impara ad accettare i dati per come sono.

  8. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Sartiano

    Vabbè certifichi che nel 2022 ci sono stati 74 000 e dici che nel 2023 si chiuderà con 125.000.

    A me risulta un aumento di 51 mila pax.
    I passeggeri ad oggi sono aumentati da quello che tu hai scritto.
    E invece poi dici che non sono aumentati.
    Se il tuo cervello non collega quello che scrivi con l’aritmetica cerca di allenarlo.
    Secondo te da 74 mila del 2022 , quanti pax dovrebbero essere nel 2023 per considerarlo un aumento?

  9. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    Ma perché non la tieni?
    Rileggi e vedi come non ho mai parlato di aumento ma di LF che tra il 2022 ed il 2023 cambierà poco. Io, come ti ripeto, posso parlare dei dati documentati del 2022, sei tu che tiri in ballo il 2023 che non è ancora concluso.
    Ti ho spiegato che nel 2023 i passeggeri sono aumentati grazie al volo Mattino/Sera che è stato aggiunto ma il LF continua ad essere mediocre. Se a fine anno si chiuderà con un LF di almeno il 70% allora il dato sarà considerato più che sufficiente e potrai esultare. Spero di esser stato chiaro.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    Se per te i LF non contano non capisco perché ti scaldi tanto.
    Per te va bene così?
    Ok, va bene così.
    Poi quando le compagnie si rifiutano di volare a Reggio gli spieghi tu che il LF non interessa a nessuno

  11. Commenta per: Reggio Calabria

    Nel 2023 il LF cresce di poco ma al crescere delle frequenze. È comunque un aumento.
    Se fosse piatto, aumentando le frequenze scenderebbe il LF. Ma è anche normale, il 2022 era post pandemia e con una ITA a capacità ridotte.

    Ricordiamo che i oac su FCO sono di feeding e paragonare la attuale ITA alla vecchia Alitalia è difficile. La attuale ITA non ha ancora minimamente il network e i codeshare di Alitalia.
    Se si entrerà in orbita LF, forse nel 2025 potremmo fare un paragone.

    Io la situazione non la vedo rosea ma neppure disperata. Il LF deve migliorare ma quello che importa per ITA è riempire i voli a FCO.

  12. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    La questione è semplice, ma fate finta di non sapere. La matematica non si applica in astratto. Con l’aeroporto nello stato in cui è, con i prezzi alle stelle, con gli orari di partenze e arrivi sballati, con la concorrenza di Lamezia, che di fatto dirige le operazioni, è un miracolo che ci siano questi numeri. Lo volete fare chiudere? Abbiate l’onestà intellettuale almeno di non trovare scuse.

  13. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Luigi Caminiti:
    insomma un vero e proprio complotto che coinvolge addirittura il management di ITA.
    Sei solo ridicolo…prezzi alle stelle! ahahahaha

    io non ho il potere di chiudere nulla, anzi lo gestirei meglio ma non rientro nel cerchio dei politici, pertanto presto la mia opera in altri lidi dove facciamo aumenti a doppia cifra….amen

  14. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    @ Luigi Caminiti:
    Fare nel 2020, anno della pandemia, 66.011 passeggeri e 57% di LF e poi fare nel 2022 quasi gli stessi numeri (solo 8.553 passeggeri in più) è un tantino preoccupante. Qui nessuno vuole chiudere l’Aeroporto ma provare a dare uno scossone per sperare in una futura ripresa.

  15. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Immagino che nel 2022 ITA avesse garantito meno movimenti?

    Io lascerei perdere proprio il confronto con il periodo 2020-22 che è molto anomalo.

    La preoccupazione c’è ed è reale. Che il bacino utenza non riesca ad oggi a supportare lo scalo è il principale problema. La speranza è che il Network di ITA aumenti, trainando i numeri (LF) su FCO a parità di movimenti.

    Io continuo a vedere come principale ragione d’essere dello scalo il feeding su FCO

    Per il P2P bisogna allargare il bacino d’utenza

  16. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore:
    Movimenti 2020: 756
    Movimenti 2022: 860

    Per il 2020 ci sono le foto con solo Cannizzaro a bordo dai…

    Anomali sono solo gli anni della pandemia che sono 2, il 2020 e 2021.

    Se i passeggeri invece di fare Reggio Calabria – Roma Fiumicino – Torino fanno Lamezia Terme – Torino è chiaro che i voli non si riempiono per come dovrebbero.

  17. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvatore:
    ma infatti il compito dell’aeroporto di reggio è quello di fare feeding verso FCO, punto.
    Nessuna preoccupazione, è quanto previsto dal PNA
    Tutto il resto sono solo fantasie realizzabili se ci fosse una ragione che non c’è. Città ultima in ogni classifica tranne che quella della occupazione e del pil procapite.

  18. Commenta per: Reggio Calabria

    @Sartiano
    Sono felice di constatare che quando scrivete gli articoli non sono l’unico a trovare delle ambiguità.
    Tra l’altro nei post spesso vi contraddite tra uno è l’altro.
    Nella prima risposta che hai dato a me dici che come dice pilota 75(esempio di imparzialità) non ci sono passeggeri.
    Nell’ultima risposta che hai dato a Salvatore dici che i pax piuttosto che fare Reggio-Roma-Torino preferiscono fare Lamezia-Torino.
    È perciò sottinteso che i pax ci sono ma preferiscono lamezia perché offre condizioni migliori.
    Ed è per quelle condizioni che io spero che arrivino anche a Reggio che io penso che il traffico pax aumenterà.
    Se poi volete dare uno scossone per una ripresa come rispondi a Salvo e a Luigi invece di continuare ad enfatizzare sui problemi che Reggio in generale ha e che tutti conosciamo , iniziate a proporre soluzioni , avete le carte in regola per farlo, invece di fare critiche retoriche.
    Forse così conquisterete la fiducia di molti utenti Reggini che come me fino ad adesso non apprezzano più di tanto.

  19. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    Tu sei un caso a parte. Sono anni che scrivi solo contro Pilota75 e contro lo Staff. Non contano niente i tuoi commenti ed è inutile che ogni volta cambi sempre Nome (nickname). Vorrei chiamarti anche io per Cognome come stai facendo tu con me.
    Tu dici che il 57% di LF è buono pensando di difendere Reggio Calabria, perché a te interessa solo quello. In realtà dicendo che va tutto bene tu stai facendo un danno perché nascondi la polvere sotto il tappeto e precludi ogni possibile soluzione affinché quel LF possa migliorare.
    Noi non ci contraddiciamo, poiché quando c’è da criticare lo facciamo e quando c’è da elogiare lo facciamo. Sei tu che pensi che lo Staff deve soltanto elogiare, sempre per il solito discorso che a te le critiche non piacciono e bisogna difendere Reggio Calabria sempre e comunque, non so cosa dirti…
    Chiedi a noi le soluzioni? Come scusa, non eri tu ad elogiare il super-manager?

  20. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    le soluzioni sono state proposte, come ho già scritto, ma siccome non siamo competenti quanto i membri della task force non veniamo ascoltati.
    Purtroppo il popolo, come te, vuole solo sentire che a reggio si vola a 20 euro e che ci sta ryanair.
    tutto ciò non si avverrà mai, quindi ogni cosa che si scrive è contro reggio (per voi).
    tutto il resto sta scritto qui sopra: non ci sono pax.
    Puoi interpretare i dati come vuoi ma il succo è quello

  21. Commenta per: Reggio Calabria

    Prima mi son Firmato Salvatore ma sono lo stesso utente Salvo.
    Mio nome di battesimo completo Salvatore Fazio.

    @ Roberto Sartiano, sono sinceramente curioso (lo dico senza alcuna ironia) di leggere le vostre proposte. Sono attivo su questo sito da 15 anni ma non sempre ho letto o seguito assiduamente. Mi mandate un link?

  22. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Rocco:
    I passegeri che da Reggio vogliono volare a Torino, partendo da Lamezia fanno massa critica con i passeggeri che da Cosenza vogliono andare a Torino, e quelli che da Crotone vogliono andare a Tornio, ed ovviamente quelli che da CZ vogliono andare a Torino. Per questo un collegamento punto-a-punto da Lamezia a Torino si riempie, mentre da Reggio non e’ detto.
    Forse questo incendono Roberto e Pilota quando dicono che “non ci sono pax”. Intendono che i pax son pochi per riempire i voli, essendo il bacino d’utenza limitato.

    Ora e’ ovvio che forse, mettendo dei collegamenti punto-a-punto da Reggio che non ci siano da Lamezia e mettendoli a tariffe da Ryanair, la gente partirebbe da localita’ anche distanti per prenderli. Ai tempi di Consulta (2006) alcuni miei colleghi vennero a Reggio da Cosenza per prendere un Pisa.
    Pero’ gli stessi medesimi voli, mettendoli da Lamezia, riempirebbero di piu’.

    Sul feeding dell’hub ITA il discorso e’ a parte. A ITA conviene portare i pax sui voli internazionali a FCO. Se gli stessi pax scegliessero il treno, poi ad FCO potrebbero volare con la concorrenza. Offrendo la comodita’ da volare da REG e SUF, anche se con voli che presi singolarmente sarebbero in perdita, ITA fidelizza questi PAX e li mantiene sul proprio network internazionale e nazionale che al netto delle somme potrebbe far guadagnare la compagnia.

    Per quanto riguarda Ryan, il tutto dipende dai costi operativi. Se si abbassano, Ryan non e’ nuova ad operare da scali secondari e non ben connessi (voli a 20 euro, fatti tuoi come raggiungi lo scalo). Se Ryan trovasse una convenineza economica ad operare da Reggio lo farebbe secondo me. Ma a parita’ di costi con Lamezia, preferira’ ovviamente quest’ultimo scalo.

  23. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    In 15 anni scritti 1.935 Articoli e 26.071 Commenti. Difficile poterti sintetizzare tutto. Qui trovi qualcosa: https://www.aeroporticalabria.com/aeroporticalabria/inizia-da-qui-per-conoscere-e-capire-il-trasporto-aereo-in-calabria/

  24. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Grazie Roberto.

    Dopo aver fatto letto kilometri di post sono arrivato qui, dove mi avete fatto sganasciare dalle risate :D

    “Stando ai nostri dati ed esperienza, il traffico reggino è fortemente caratterizzato da componenti leisure e VFR (Visit Friends and Relatives, ossia “Sugnu a Milanu, tornu a casa mi mi mangiu i purpetti i me nonna”) “

  25. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    Eheh, il copyright di quella frase è di Giuseppe Imbalzano. Fotografa la realtà reggina.

  26. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Fare paragoni per i coefficienti di riempimento, senza capire che le tariffe sono doppie/triple, rispetto alle tariffe lametine. Orari poco appetibili, (sembrano studiate apposta per boicottare lo scalo Reggino). Ecco le due parole magiche : ORARI e TARIFFE, ecco spiegate le ragioni che costringono a partire da Lamezia molti utenti dello scalo Reggino. Per Milano ad esempio non si riesce a partire come prima al mattino presto e rientrare la sera. Ridateci il volo che è stato spostato a Lamezia e poi riparliamo di coefficienti di riempimento.

  27. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Carmelo Morena:
    Non abbiamo fatto paragoni con Lamezia.
    I numeri sono solo sulla rotta Reggio Calabria – Roma Fiumicino del 2022 e per il trasporto aereo gli anni della pandemia sono solo il 2020 ed il 2021. I voli nel 2022 sulla stessa rotta erano 1 al giorno ed a fine Ottobre 2022 è stato aggiunto anche il volo Mattino/Sera che continua fino ad oggi (e non si notano grossi miglioramenti nei riempimenti). Il costo medio che è stato rilevato dagli esperti che hanno scritto il bando per gli oneri di servizio pubblico (andato poi deserto) era di 65 Euro. Escluso i voli a ridosso delle festività e quelli comprati pochi giorni prima della partenza si può dire che le tariffe non erano altissime (su Milano Linate nonostante siano più alte il riempimento è migliore). Tra SACAL ed ITA Airways vi era un accordo commerciale e non si sa se avrà influito sul costo dei biglietti.
    Infine, il volo Mattino/Sera su Milano Linate da Lamezia c’è sempre stato, è stato solo tolto da Reggio Calabria per volontà di ITA.

  28. Commenta per: Altro

    Buongiorno a tutti voi. Lancio una provocazione (in senso buono naturalmente, ma chissà: magari aiuterebbe a confermare o meno il risultato, come accade nei programmi culinari da parte dello chef stellato di turno): sarebbe possibile effettuare un sondaggio, banalissimo e stupidissimo, riguardo le tariffe? Mi spiego meglio: fermo restando la stupidità del sondaggio in sè, oltre che ovvio, chiederei: “ma tu, quanto vorresti pagare un volo, sia in generale che a ridosso delle festività? Potresti indicarmi un prezzo minimo e uno massimo che sei disposto a pagare?”. Spero che gli amministratori non mi giudichino pazza, ma sono soltanto curiosa. Se mi si ponesse questa domanda, pagherei (volo diretto,senza scalo) 50-65€ solo andata per la tratta Reggio Roma e 75 per Milano/Torino, in generale, mentre 80-85€ Reggio Roma e Reggio- Milano/Torino 100-110 nel periodo delle feste. E questo, a prescindere che si tratti di una low cost o meno. Questo sarebbe il budget a mia disposizione. Forse è poco, o molto poco, date le attuali contingenze verificatesi dal 2020 ad oggi; forse per Roma mi conviene andare in treno, ma desidero fare meno ore di viaggio possibili e quindi, nella disponibilità economica in mio possesso, inserisco anche quest’elemento, pagandolo. Vi auguro una buona giornata e vi chiedo di non demolirmi, alla luce del fatto che non conosco i tecnicismi di cui parlate. Prendete tutto, se volete, come una farneticazione e una semplice curiosità di una vostra lettrice. Grazie ancora

  29. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria, Altro

    @ Cristina:
    Ciao Cristina, grazie. In 15 anni mi pare di ricordare che qualcosa di simile è stato già fatto. Il problema è che essendo noi un sito tecnico poi non riceveresti risposte tecniche ma di questo tipo:
    1) Orari comodi. Tradotto vuol dire un volo ogni ora dalle 6 alle 23.
    2) Destinazioni principali. Tradotto vuol dire tutte le rotte possibili compreso un Reggio Calabria – Crotone. Eh si sono 3 ore e mezza con il treno e 3 ore in auto.
    3) Tariffe abbordabili. Tradotto vuol dire voglio spendere 10 Euro sempre e comunque.

    In ogni caso chi vuole può rispondere alle curiosità di Cristina qui nei Commenti.

  30. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Carmelo Morena:
    dove lo vedi il paragone con Lamezia?
    Il complotto lo vedi solo tu, secondo te ITA ci perde pur di fare un favore a lamezia? Ma ti rendi conto?
    Orai e tariffe vanno bene, tu hai un pregiudizio, ITA applica le stesse tariffe in tutta italia, non so dove vedi tariffe diverse.
    Per gli orari poi…neanche hai letto il timetable e parli!

    @ Cristina:
    un sondaggio inutile, i prezzi li fa il mercato

  31. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    Io volo prevalentemente ITA sia da SUF che da REG. In effetti non mi son mai accorto di una differenza tariffaria. Alcune volte costanun po’ più REG ma capita pure di soendere un po’ di meno altre volte.

    Ad esempio mercoledì ho un Lamezia – Francoforte che ho pagato un 30 euro in meno dell’equivalente da Reggio, al momento dell’acquisto.
    Il 5 gennaio ho un Reggio – New York JFK che ho pagato 35 euro in meno del Lamezia al momento dell’acquisto.

    In nessuno dei due casi comunque la minima differenza ha influito sulla scelta dello scalo. A dicembre ho scelto Lamezia in quanto mi trovo a Cosenza.
    A gennaio ho scelto Reggio in quanto mi troverò nel basso Jonio.

    Controllo comunque sempre il prezzo da entrambi gli scali. Ove il divario superasse una sogliy, potrei anche scegliere lo scalo più scomodo.

  32. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Salvo:
    Ah ecco a fine commento hai precisato altrimenti solo un folle sarebbe partito da Lamezia piuttosto che da Reggio Calabria per risparmiare solo 30 Euro.

  33. Nicola Tortorella

    Commenta per: Reggio Calabria

    Non avete Capito nessuno a parte qualcuno che purtroppo Reggio Calabria non farà mai numeri ???
    Si deve investire solo sullo scalo Catanzarese l unico che si fregia di aeroporto Internazionale e che ha e possibilità di crescita e maggiore sviluppo .
    Volete sentirvi dire che Arrivera Ryanair?
    Easyjet norwegian air ? Si arriveranno ma non in questa vita e non con l aereoporto odierno dello stretto .

  34. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Concordo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.