Aeroporto Reggio Calabria: per il ripristino del volo Mattino/Sera su Milano Linate bastava pagare…

Per il ripristino del volo Mattino/Sera Reggio Calabria – Milano Linate di ITA Airways bastava pagare. Che sia SACAL, Città Metropolitana o Regione Calabria, poco cambia.

Sintetizziamo il comunicato stampa SAGA (Società di gestione dell’Aeroporto di Pescara):

Il volo ITA Airways, Pescara-Milano Linate A/R, torna a due frequenze giornaliere e nel fine settimana, grazie a un accordo commerciale sottoscritto tra Saga e la compagnia di bandiera italiana.

“È una notizia molto positiva per il nostro aeroporto – commenta il presidente della Saga, Vittorio Catone -. Abbiamo lavorato in modo molto stretto con ITA Airways per raggiungere questo accordo, garantendo la necessaria sostenibilità economica delle operazioni. C’è tutta un’utenza che utilizza i collegamenti con una grande frequenza e avere un doppio orario durante la giornata agevola e facilita l’organizzazione degli spostamenti. Il collegamento nel weekend, poi, consente anche di sfruttare la tratta in chiave leisure.”

“La collaborazione con Saga conferma la nuova strategia della Compagnia a supporto dello sviluppo sostenibile del proprio network – dichiara l’amministratore delegato di ITA Airways, Fabio Lazzerini -. Il nostro obiettivo è garantire la connettività dei territori italiani, tenendo ben presente la centralità del cliente per le nostre operazioni, con un rinnovato approccio verso gli aeroporti italiani e perseguendo la più volte auspicata parità di trattamento rispetto agli altri vettori”.

Dal 7 aprile il collegamento verrà effettuato alle 07:10 per Milano; la sera da Linate alle 21:50 con arrivo alle 23:00.

Il Pescara – Milano Linate A/R in giornata era stato programmato per essere sospeso da fine Marzo 2022 così come il Reggio Calabria – Milano Linate A/R. Gli accordi commerciali hanno fatto la differenza.

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Innsbruck • Salisburgo • Stoccarda
Transavia
Prenota
Da Lamezia a
Parigi Orly
Condor
Prenota
Da Lamezia a
Düsseldorf • Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Swiss
Prenota
Da Lamezia a
Zurigo
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
EuropcarLocautoSixt
Bus
TerravisionFlixBusItabus
Treni
Italo Treno
Hotel
ExpediaHotelsHRS

16 commenti

  1. Commenta per: Reggio Calabria

    @Staff, vorrei un’info:

    Ma non erano stati “vietati” i pagamenti per far volare le compagnie aeree o sbaglio? Oppure ho capito male.. Forse c’erano dei limiti?
    Ne avevamo discusso qualche articolo fa.

  2. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ Paul9:
    Non sono vietati, abbiamo detto che per gli Enti pubblici non è possibile fare come in passato quando ad esempio il Comune pagava Air Malta, MyAir, ecc… Oggi bisogna fare i bandi e rispettare dei paletti che impone l’UE.
    Qui si tratta di accordi commerciali “privati” tra la Società di gestione e la compagnia aerea. Anche qui ci sono dei limiti, ma è più gestibile la situazione. Ne avevamo parlato qui: https://www.aeroporticalabria.com/voli-lamezia/aeroporti-calabria-gli-incentivi-ci-sono-ma-se-le-compagnie-aeree-non-vogliono-venire/

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Chiarissimo. Grazie

  4. Commenta per: Reggio Calabria

    Quindi di cosa si lamente ITA che i soldi li danno solo a FR?

  5. Commenta per: Reggio Calabria

    Più chiaro di così, vediamo cosa dicono i soliti lamentosi adesso..

  6. Commenta per: Reggio Calabria

    quindi tutte quelle menate nn ci sono passeggeri le compagnie non vengono perchè da reggio non c è nessuno che vuole volare etc etc. alla fine tu dare me soldi io fare vedere cammella vale al 100 %. grazie per le correte info come sempre

  7. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    Commenta per: Reggio Calabria

    @ carmelo:
    No, aspetta non confondiamo le cose.
    Se i voli Reggio Calabria – Milano Linate A/R avessero fatto registrare un riempimento superiore almeno al 75% i voli sarebbero proseguiti anche senza incentivo.
    In questo caso Pescara ha messo sul piatto più soldi rispetto ad altri Aeroporti, però conta anche (e di molto) il riempimento, altrimenti solo con l’incentivo e con pochi passeggeri il volo non è sostenibile.

  8. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    si chiaro il concetto da te espresso. Il mio era un commento un pò ironico solo per sottolineare che non si devono considerare solo pochi fattori ma bisognerebbe guardare le problematiche a 360 gradi. Grazie per i chiarimenti dati sempre ben accetti quando sono costruttivi

  9. Commenta per: Reggio Calabria

    @ carmelo:
    quello che cerchiamo di dire da anni, ma si guarda solo il presunto complotto di sacal contro reggio.
    Non è detto che la regola dei soldi valga anche per reggio, i voli hanno lf imbarazzanti.

  10. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Su Pescara non si hanno dati?
    Giusto per renderci conto e per curiosità.
    Mi piacerebbe sapere quando l’incentivo economico (e a quanto ammonta) può essere preso in considerazione per colmare il gap di LF.

    Avete già fatto qualche analisi di questo tipo? Anche ipotesi più o meno realistiche. Sempre se si possano fare

  11. Commenta per: Lamezia

    @ Pilota75:
    Lunedì ho preso il serale ITA per Linate e il LF era imbarazzante. Credo meno del 50%. Allo stesso orario c’erano i Malpensa di Ryanair e Easyjet che a occhio erano stracolmi. Secondo me ITA non attira tanto, forse per i prezzi più alti.

  12. Commenta per: Altro

    Considerate tuttavia che Pescara è l’unico aeroporto presente tra Abruzzo e Molise e che le linee ferroviarie per il nord Italia non sono messe benissimo. Io sono spesso in Abruzzo e dalla provincia dell’Aquila per andare nel nord Italia non vi è alcun collegamento diretto. Lo scopo di Saga è facilitare gli spostamenti di tutto l’Abruzzo verso Milano e dintorni partendo da una buona base di riempimento dei voli. Questo credo possa giustificare questi accordi commerciali. Dalla Calabria ricordo sempre che si ha l’alternativa Lamezia.

  13. Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    @ Paul9:
    I LF del Pescara sono imbarazzanti per una macchina come il 319/320, infatti la vecchi AZ operava con un mix di E175/190. Il vantaggio di questa rotta è la brevità (meno BH, meno carburante, etc.) che significa minori costi. Tradotto, può apparire paradossale, però ITA si fa meno male a fare la Pescara con 50 pax anziché la Reggio con 70 pax, perché quei 20 pax in più non è detto che mi coprono i costi dovuti a quei 30/35 min di volo in più. Magari sulle economie del singolo volo non te ne accorgi, ma fidati che sul complesso dell’operazione su base semestrale/annuale si vede.

    Spero sia chiaro.

  14. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Si certo, chiaro!
    E’ incredibile di quanti fattori bisogna tenere conto.
    E che sfiga per il nostro aeroporto

  15. Commenta per: Reggio Calabria

    Off topic… da oggi Sacal è di nuovo a maggioranza pubblica con oltre il 60% delle quote. Avevo capito male io oppure era un’operazione che non si poteva fare perché non era prevista dallo statuto? Come è stato possibile? A volte l’impossibile diventa possibile… chissà se così sarà per altre situazioni che riguardano l’aeroporto di Reggio

  16. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Cavaliere:
    anche prima era a maggiornaza pubblica.
    non si conoscono i dettagli, ad oggi. fin quando non depositano in camera di commercio non ha alcun valore.
    non capisco la relazione con reggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.